“Dimensione del gioco” (poesia di Dante Bortolotti)

Una trapunta di stelle
e quiete parole d'amore
per chi adora le notti d'estate
la loro malia
Solo occhi donati alla notte
dove danzano lucciole e grilli
e le frasi interrotte...cercate
le carezze pensate...
Il calore di corpi indistinti
le luci lontane
di un paese...di un borgo
il ruscello che scorre
nella pace solenne
di un'alba annunciata
già si desta il concerto
di piume lucenti
eravamo dispersi nel buio
nelle nostre illusioni
e ora siamo...di nuovo
in balia...delle nostre canzoni,
Ascoltiamo rapiti
il sospiro degli anni passati
degli amori sui prati
del sapore dei baci,
ormai senza domani
i ricordi di ieri
han vissuto la notte
per riavere una storia
e riavremo memoria
per giocare alla vita
non è ancora finita
se potremo giocare!.
Da " La Cultura dell'Alba" inedita Diritti Riservati
Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48