Incendi boschivi, fino all’11 aprile codice giallo in tutta la Regione

Da sabato 27 marzo fino a domenica 11 aprile, scatta la “fase di attenzione” per gli incendi boschivi valida su tutto il territorio regionale.

La fase di attenzione corrisponde al colore giallo, come indicato dal Dipartimento nazionale di Protezione civile, e dipende dalle condizioni meteo-climatiche e dall’umidità del combustibile vegetale, tali da poter generare un incendio con intensità del fuoco bassa e propagazione lenta.

Pur senza segnalare situazioni particolarmente allarmanti, a causa delle scarse piogge e dello stato secco della vegetazione, sono aumentati i casi di incendi da innesco e di propagazione. Le previsioni meteo a medio termine non lasciano prevedere fenomeni in grado di attenuare questi rischi.

Negli ultimi giorni, i vigli del fuoco sono intervenuti a spegnere una sessantina di incendi in tutta la Regione, di cui almeno cinque nel nostro territorio. Ricordiamo l'incendio propagato nel castagneto secolare e quello a Frombolara.

L’atto che stabilisce l’apertura della “fase di attenzione” è stato firmato dal direttore dell’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, Rita Nicolini, in seguito a una videoconferenza alla quale hanno partecipato rappresentanti dell'Agenzia, della direzione regionale dei Vigili del fuoco, del Comando regionale Carabinieri forestale e di Arpae Emilia-Romagna.

Sulla pagina Facebook del Comune di Villa Minozzo la raccomandazione ai cittadini "di gestire con la massima cautela gli abbruciamenti di stoppie, legname e altri residui vegetali". Si ricorda inoltre di non appiccare il fuoco in presenza di vento e di limitare il rogo alle prime ore della giornata, non oltre le 11. Vanno sempre considerate, infine, le eventuali ordinanze più restrittive emanate da singoli Comuni.

Il Comune fa sapere che nella giornata di oggi, il volontariato di protezione civile sarà attivato nei punti di avvistamento fissi e con presidi mobili per valutare la situazione. L’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile ricorda che, in ogni caso, prima di procedere agli abbruciamenti, è obbligatorio darne comunicazione ai Vigili del Fuoco (Numero Verde: 800841051).

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48