Oggi e domani, lezioni all’aperto per combattere la Dad. “Finché tutte le scuole non riapriranno”

Da oggi, in tutta Italia, riaprono nidi, materne e si torna in classe fino alla prima media. Nell'ordinanza firmata dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, è però specificato che in caso di passaggio della regione in fascia arancione, il ritorno sui banchi si estenderebbe anche alle scuole superiori.

Un traguardo parziale, ribadisce il comitato Priorità alla Scuola, "che esclude dalla festa ragazzi e ragazze delle prime e seconde medie, delle superiori e dell'università ancora costretti alla didattica a distanza-. Loro, più di chiunque altro, hanno bisogno di uscire dal nucleo familiare, confrontarsi con i coetanei e con adulti che siano validi educatori".

Per il comitato questa sarà una settimana piena di eventi, a cominciare dalla lezione sulla Costituzione tenuta questo pomeriggio ore 16 al Parco Tocci di Reggio Emilia. La seconda organizzata dal comitato, autorizzata e conforme alla normativa anti-Covid poiché svolta all'aperto, per ricordare come la scuola sia fatta di relazione e dialogo, che può avvenire solo incontrandosi in presenza.

La protesta di "Priorità alla scuola" continuerà poi domani, dalle 18 alle 19, sempre al Parco Tocci con l'incontro "Motricità insieme, secondo le regole e il buon senso". L'educazione fisica al chiuso nelle scuole è infatti ancora vietata, così Priorità alla Scuola la organizza nei parchi, "perché la reclusione e la didattica a distanza stanno provocando incredibili danni psico-fisici ai nostri ragazzi". Infine, come promesso, venerdì alle 17 si torna in piazza Prampolini: "Ci incontreremo finché tutte le scuole non verranno riaperte".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48