Leguigno: rifiuti abbandonati sistematicamente. Ancora ignoto il colpevole

A Leguigno diverse segnalazioni di rifiuti indifferenziati abbandonati e ancora nessun colpevole. Mercoledì 28 aprile l'ultima: "l'abbandonatore seriale" - come viene ormai definito - infila rifiuti di ogni genere (plastica, carta, cibo, vetro...) dentro un sacco vuoto di pellet, che viene poi buttato, così com'è, all'interno del bidone della carta.

Sono già 4 le segnalazioni fatte da guardie ecologiche e cittadini (che diligentemente recuperano l'abbandono), ma ancora nessuno è stato in grado di individuare il colpevole e multarlo.

La denuncia su Facebook: "Volevamo comunicare a costui che se proprio non vuole fare la raccolta differenziata, l'indifferenziato, a Leguigno, te lo vengono a ritirare giusto davanti a casa senza bisogno di scomodarsi a buttarlo nel primo bidone che capita. Per colpa di uno si rischia di rendere inutile la scrupolosità di molti".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Fatto increscioso e deplorevole,
    ahimè spiacevole è già successo nel vettese,
    ad opera un “cittadino” di un comune limitrofo.

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48