Vezzano, truffa online: compra tapis roulant ma il venditore si dilegua

Si è conclusa con una denuncia in stato di libertà la vicenda che ha visto come vittima una donna di Vezzano Sul Crostolo. Lo scorso mese di febbraio i Carabinieri della Stazione di Vezzano hanno ricevuto la denuncia della donna che, dopo aver concluso una trattativa on line per l’acquisto di un tapis roulant attraverso un noto sito di annunci, aveva versato, tramite bonifico bancario, la somma di 266 euro, perdendo poi ogni contatto con l’inserzionista. Da qui l’avvio dell’indagine dei militari dell’Arma che, grazie al tracciamento dei movimenti bancari del finto venditore, sono riusciti a risalire alle generalità del truffatore, identificato in un 48enne abitante in provincia di Roma. L’uomo dovrà ora rispondere del reato di truffa dinanzi all’Autorità Giudiziaria.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48