Carpineti: si ribalta con il camion per non andare addosso alle case. Ferito l’autista

Ieri in località Cigarello, a Carpineti, un mezzo pesante si è ribaltato e l' autista è rimasto ferito.

Il camion, carico di terra, stava scendendo dalla strada che da Cà del Merlo arriva appunto al Cigarello. Negli ultimi tornanti in discesa prima dell’incrocio tra via Mulini del Tresinaro e la SP 36, il mezzo ha evidenziato un guasto ai freni: il conducente si è reso conto che non aveva la possibilità di fermarlo e che si stava dirigendo verso le abitazioni attigue all’incrocio. A quel punto ha cercato di sterzare il più possibile, per provare ad evitare l’impatto, ma per la forza centrifuga e il peso del carico, il camion si è ribaltato, disperdendo parte del carico sulla strada. Si è fermato a pochi metri dalle case.

Sul posto per i rilievi e la gestione della viabilità sono arrivate due pattuglie della Polizia Locale dell’Unione, oltre ai mezzi della Croce Rossa di Carpineti e dell’Ospedale Sant’Anna per soccorrere l’autista: è stato ricoverato con traumi di media entità a Castelnovo.

Intanto sul posto è stato necessario disporre un senso unico alternato per riuscire a non bloccare completamente la circolazione: le limitazioni sono durate diverse ore. Sul posto sono arrivati anche i Vigili del Fuoco di Castelnovo Monti ed è stato richiesto anche l’intervento di un’autogru da Reggio Emilia per raddrizzare il camion. Prima però con l’aiuto di una ruspa è stato necessario svuotarlo completamente e recuperare il carico di terra.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48