Cerreto Laghi, Soccorso Alpino interviene per 60enne colto da malore

Nel pomeriggio di ieri mercoledì 11 agosto, alle ore 15.45 circa, i tecnici del Soccorso Alpino sono stati attivati per un escursionista che ha accusato un lieve malore nei pressi di Belfiore, nella zona di Cerreto Laghi. Un uomo di sessant'anni residente a Piacenza ha infatti accusato un lieve malessere non riuscendo a proseguire. La moglie ha quindi dato l'allarme e la Centrale del 118 ha inviato sul posto la squadra di Castelnovo ne' Monti e una squadra da Reggio Emilia in assetto speleo/alpino, oltre ai volontari del distaccamento di Ventasso. Contestualmente veniva richiesto l’intervento del nucleo elicotteri di Bologna, causa temporanea indisponibilità dell’elisoccorso SAER di Pavullo, per intervento fuori provincia.

L’elicottero Drago 143 è quindi riuscito ad individuare tempestivamente l’escursionista colto dal malore grazie anche al contributo di un altro escursionista che, nel frattempo, si era fermato a prestare aiuto al malcapitato.
Individuata un’area utile per l’atterraggio, l’escursionista 60 enne è stato caricato a bordo del Drago 143, e successivamente sbarcato nei pressi della località Cerreto laghi ove, nel frattempo, è giunto l’elisoccorso sanitario di Parma per il trasbordo in ospedale.

Le squadre di terra dei Vigili del Fuoco, congiuntamente a quelle del SAER, sono quindi rientrate dopo essere giunte a pochi minuti di percorso a piedi dal luogo dell’episodio. Nel rientro, hanno tuttavia recuperato due escursionisti che, sprovvisti di adeguate calzature, non riuscivano a proseguire e li hanno riaccompagnati in sicurezza.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48