Giovedì era il suo compleanno, oggi i funerali

Si sono svolti oggi nella Chiesa parrocchiale di Baiso i funerali di Giuliano Benassi, deceduto nella notte di giovedì dopo essere uscito di strada con la sua Fiat 500.

Stava rincasando dopo una cena di compleanno a Scandiano, quando ha perso il controllo dell'auto ed è finito contro un albero. Proprio giovedì, infatti, Giuliano avrebbe compiuto 45 anni. Vani i soccorsi allertati da un automobilista di passaggio intorno alle tre di notte. Sul posto sono subito intervenute le ambulanze del 118, i vigili del fuoco di Castelnovo ne' Monti e i carabinieri di Castellarano e Baiso per estrarre il corpo  dall'auto. Ma per Giuliano non c'è stato nulla da fare.

Dipendente dell'Iren, Giuliano era molto conosciuto in paese, dove viveva nella parte altra. Oltre al lavoro, Giuliano prestava servizio anche nella Croce Rossa locale, oltre ad amare la caccia e la raccolta di funghi. Tutta la comunità si stringe attorno alla famiglia: ai genitori Gelmo e Anna, alla sorella Lorenza con Matteo, alla nipotina Greta, alla compagnia di vita Laura e a tutti i parenti e amici. Tra cui lo stesso sindaco di Baiso, Fabrizio Corti, che addolorato lo ricorda su Facebook: "Una notizia che non avremmo mai voluto ricevere, che ha turbato la notte e il risveglio di tanti compaesani e conoscenti. Ci lascia Giuliano Benassi, giovane amico e grande appassionato di caccia. Una persona di cuore, un ragazzo sempre discreto e posato, così come il cenno che rivolgeva quando lo si incontrava sul suo furgone di Iren. Alla sua famiglia le mie condoglianze a nome di tutta la comunità".

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Un Commento

  1. Sentite condoglianze a Lorenza e tutta la famiglia. un abbraccio

    Chiara

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48