Oggi i funerali di Marco Monticelli, 45 anni di Cavola. Volpi: “Un dolore immenso per tutti noi”

Si sono celebrati oggi al Cavola Forum i funerali di Marco Monticelli, 45 anni, che da tempo lottava contro una grave malattia. Le sue condizioni sembravano essere parzialmente migliorate, quando sono rapidamente precipitate portando al decesso nella giornata di giovedì. Marco Monticelli, nato e cresciuto nel toanese, lavorava come addetto al montaggio di strutture in legno. Lascia la moglie Sabrina, le figlie Grace e Linda, il fratello Massimo e la sorella Roberta.

Il corteo funebre è partito questa mattina intorno alle 9.45 dall’abitazione di famiglia in via Vittorio Veneto e dopo un breve tragitto ha raggiunto il Cavola Forum, la grande struttura sportiva polivalente nel centro dell’abitato. Tanta affluenza per la messa tra gli amici di famiglia, i parenti e la comunità tutta. Dopo i funerali la salma è stata portata in uno dei complessi attrezzati per la cremazione.

Molto conosciuto in paese, dove aveva la maggior parte dei legami familiari, a partire dai fratelli, per tanti anni aveva lavorato come posatore di piastrelle. Da tempo aveva cambiato impiego occupandosi di sistemazione e montaggio di strutture in legno per l’azienda Zini di Gatta, in cui era uno dei riferimenti professionali per diverse mansioni esterne e interne. "Era un ragazzo d’oro, legatissimo alla sua famiglia, generoso, sempre disponibile, ce ne fossero di più di persone come lui; la sua morte è davvero una bruttissima botta, un dolore immenso per tutti noi", commenta il sindaco di Toano, Vincenzo Volpi, anch’egli residente a Cavola, che ben conosceva Monticelli.

(Fonte Gazzetta di Reggio)

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48