La famiglia dei Briganti si allarga: è nato Matteo

Fiocco azzurro per la Cooperativa i Briganti di Cerreto. Ieri è nato Matteo Travaglini (3.724 Kg - 51 cm) figlio di Leonardo e Valentina Caccialupi.

Originario di Fivizzano, Leonardo Travaglini si è trasferito a Ventasso, dove vive con la compagna Valentina. Dal 2019 lavora con i Briganti di Cerreto e dal 2021 è diventato socio.

La Cooperativa di Comunità I Briganti di Cerreto opera da 18 anni in Appennino e oggi ha 8 dipendenti a tempo indeterminato, in un borgo che conta solo 50 abitanti. "C'è molta gioia oggi tra i Briganti di Cerreto - racconta con emozione Erika Farina, una dei soci della Cooperativa -, l'ultima bimba nata nel febbraio 2018 si chiama Mia, figlia di Simona e Simone, due soci lavoratori dei Briganti di Cerreto. Simona, originaria di Ligonchio, è tornata quassù da Savona alcuni anni fa".

Piccoli numeri, che per la Cooperativa significano invece grandi indicatori di qualità della vita. "Cerreto per i Briganti è un luogo speciale - continua Erika -, vogliamo che i nostri figli decidano di studiare e girare più luoghi possibili, ma la loro casa sarà sempre qui, il loro centro del mondo. E se alla fine del loro cammino scegliessero di vivere qui, sarebbe bellissimo".

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

2 Commenti

  1. Congratulazioni!

    (Giovanni T.)

    Rispondi
  2. Una nascita a Cerreto Alpi e soprattutto figlio di una coppia residente è un evento stupendo.
    Speriamo ce ne siano tanti altri anche negli altri paesi del Crinale che hanno bisogno di contrastare l’ inesorabile calo demografico che li affligge.
    Benvenuto Matteo !

    (Vittorio Bigoi)

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48