Basket, Serie C Gold: secondo successo per la LG Competition. Prossima partita venerdì 19 novembre

Ottima prestazione per la E80 Group LG Competition Castelnovo ne' Monti che nel sesto turno del campionato di Serie C Gold supera in casa la Francesco Francia con il punteggio finale di 77-61. I Cinghiali giocano una splendida partita davanti a un gremito Pala Giovanelli e conquistano così il secondo successo consecutivo.

L’inizio gara è tutto a favore della LG che comincia con un mini-break da 7-2, ma il capitano della Francesco Francia, Degregori, riporta subito i suoi a contatto. A metà quarto si accende Parma Benfenati, il quale segna ben 9 punti di fila e spinge la LG sul +8 (16-8). Gli ospiti tentano di rientrare senza però riuscirci e a fine periodo la E80 Group è avanti di ben 7 lunghezze (19-12). Nella seconda frazione il copione non cambia, con i Cinghiali che spingono il piede sull’acceleratore e grazie a un parziale da 5-0 raggiungono il +12. La Francesco Francia è però ancora presente, molto aggressiva (pressing a tutto campo dal primo all’ultimo minuto) e grazie ai canestri di Folli riesce a rientrare fino al -6. I padroni di casa iniziano però a fare male con continuità anche dall’arco: le “bombe” di Mallon e Tognato valgono infatti il +13 (35-22) quando mancano ancora 3 minuti da giocare. I bolognesi, un filo sfortunati nella metà campo offensiva, subiscono il momento di difficoltà e non riescono a reagire chiudendo i primi due quarti in ritardo di 13 punti (42-29).

Alla ripresa del gioco, Castelnovo si affida a Caridi e alla propria difesa a zona per mantenere il vantaggio accumulato. Dopo qualche minuto, gli ospiti firmano un parziale da 6-0 e grazie ai canestri del duo Degregori-Errera riesce a recuperare sino al -10. Con 5 punti in fila, ci pensa però Rossi a ricacciare indietro gli avversari mentre con il botta e risposta da 3 fra Tognato e Folli si chiude il terzo quarto sul 59-46. I primi minuti dell’ultimo periodo iniziano con diversi break e contro-break, ma la LG sembra essere in controllo nonostante l’intensità e l’aggressività della Francesco Francia. A metà frazione i padroni di casa sono ancora avanti sul +10, mentre i bolognesi tentano un’improbabile rimonta che non si concretizza per qualche errore di troppo in fase offensiva. Il colpo del ko arriva pochi minuti dopo, con Castelnovo che firma un nuovo parziale da 8-1 (prevalentemente ottenuto dalla lunetta) e raggiunge il +17 a 120 secondi dalla sirena. Le ultime azioni scorrono con gli Under in campo e con il tabellone che al 40° segna il 77-61 a favore della E80 Group.

Splendida prova corale della formazione allenata da coach Tumidei, concentrati, efficaci e combattivi sin dai primi minuti di gara. La solida difesa dei montanari e un’ottima circolazione di palla in attacco sono stati gli ingredienti fondamentali per raggiungere il risultato. Nuova prestazione da incorniciare per Parma Benefanti (top scorer con 20 punti), ottime anche le gare di Sieiro, Rossi, Caridi e Tognato.

Francesco Francia torna a casa con un passivo abbastanza pesante, ma il team guidato da Cavicchi conferma di avere tanta qualità nel proprio roster e di poter giocare ad alta intensità per quaranta minuti. Positiva la partita del giovane Folli e di capitan Degregori, ma non sufficienti ad evitare la sconfitta.

La E80 Group tornerà in campo venerdì 19 novembre nella trasferta in casa di Molinella mentre i felsinei cercheranno di rifarsi sabato prossimo nella sfida casalinga contro la Fulgor Fidenza.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48