Domenica 21 a Vetto S. Messa con mandato ai catechisti

Riceviamo e pubblichiamo

 

Foglio d’informazione e vita cristiana della Unità Pastorale di Vetto
(Parrocchie di Cola, Crovara, Gottano, Piagnolo e Vetto)
Vetto: tel. 0522 815556 – mail: [email protected]
Parroco: don Bogumil Krankowski tel. 3395657978 mail: [email protected]


Domenica 21 novembre 2021
XXXIV domenica tempo ordinario (anno B)


 

Riflessioni sul Vangelo

Alla fine dell’anno liturgico celebriamo la solennità del Cristo Re, meditando un senso di regalità molto diverso da quello a cui il mondo ci ha abituati.

La prima lettura ci offre la visione del Figlio dell’uomo a cui sono dati «potere, gloria e regno», facoltà che nessun re d’Israele aveva posseduto allo stesso tempo; il suo sarà «un potere eterno, che non finirà mai» e che sarà riconosciuto da ogni popolo della terra. Ma in cosa consisterà questo suo potere? Come già avevamo meditato qualche domenica fa (Mc 10, 42-44), la seconda lettura c’insegna che il potere di Gesù non ha il fine di dominare l’uomo, ma quello di liberarlo dai suoi peccati attraverso la forza dell’amore supremo (che trova il suo compimento ultimo nel sacrificio sulla croce).

Il brano del vangelo ci porta proprio a questo momento della vita di Cristo, in particolare al suo interrogatorio davanti al procuratore Pilato. Quest’ultimo fa fatica a capire chi sia questo prigioniero che gli hanno consegnato e in che senso esso si possa definire un re; le sue domande vanno proprio a tentare di risolvere questi dubbi («Sei tu il re dei Giudei? […] Che cosa hai fatto?»). La celebre risposta di Gesù è emblematica: «Il mio regno non è di questo mondo». Gli studiosi pensano però che la traduzione non renda bene il senso delle parole del Cristo e preferiscono rendere le parole “è di” con “viene da”: se infatti il regno di Gesù non fosse di questo mondo, egli non avrebbe potere sul mondo; è allora più corretto dire che questo regno è nel mondo ma ha la sua origine altrove, ovvero nel progetto di salvezza di Dio, la cui logica non ha nulla a che fare con la concezione umana del potere.
Per chiarire quest’ultimo punto Gesù prosegue: «se il mio regno fosse di questo mondo, i miei servitori avrebbero combattuto perché non fossi consegnato ai Giudei; ma il mio regno non è di quaggiù».
Come leggiamo nei versetti del vangelo di Marco citati poc’anzi oppure nel brano delle Beatitudini, i servitori di Cristo non sono coloro che lottano per la supremazia del loro Maestro, ma coloro che si mettono al servizio dell’amore di Dio, avendo come uniche armi la pace, la mitezza e l’umiltà.
Il brano si conclude con la dichiarazione di regalità di Gesù: «[…] io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: per dare testimonianza alla verità. Chiunque è dalla verità, ascolta la mia voce».
In questa frase emerge lo scopo principale della missione di Gesù: mostrare il volto benevolo di Dio agli uomini. Ecco perché Gesù dà testimonianza alla verità: perché in lui si rivela il Padre che non abbandona il suo popolo ma anzi lo cerca e lo guida come un pastore; e proprio nel brano del buon pastore troviamo un’eco delle parole finali del brano (cfr. Gv 10, 2-3: «Ma colui che entra per la porta è il pastore delle pecore […] e le pecore ascoltano la sua voce»).

Se dunque vogliamo essere cittadini del regno di Cristo, dobbiamo ascoltare con docilità la sua voce e metterci alla sequela del suo Vangelo: facciamo sì che la voce di Gesù abiti in noi e ci guidi nella nostra vita, così da fuggire le insidie del potere terreno per meritare la gioia senza fine nell’amore di Dio!

-------------------------------------

 

 

Settimana in Parrocchia

 

Sono ripresi gli incontri di catechismo in parrocchia.
La Comunità intera accompagni il nostro cammino con la preghiera:

• 2^ elementare: VENERDI’ dalle 15,15 alle 16,15 – catechista Lina Guazzetti
• 3^ elementare: MERCOLEDI’ dalle 14,45 alle 15,45 – catechista Marta Maroni
 4^ elementare: LUNEDI’ dalle ore 14,30 alle 15,30 – catechista Silvia
• 5^ elementare: SABATO dalle ore 15,00 alle 16,00 – catechista Claudia
• 1^ e 2^ media: DOMENICA alle ore 9,30 – catechista Matteo Genitoni
Al più presto inizierà anche il percorso del “dopo-cresima” con Maurizio e Nazzareno.
BUON LAVORO A TUTTI E grazie a chi ha dato il proprio contributo prezioso per rendere il nostro “vecchio oratorio” una “Nuova e accogliente stanza per il catechismo dei bambini e dei ragazzi”.

Per tutti i gruppi a Vetto domenica 21 novembre
s. Messa ore 10,30 con mandato ai catechisti
-------------------------------------

 

 

Ringraziamenti
- La Parrocchia di Vetto ringrazia Marco Predelli per la riparazione del trattorino tagliaerba
- Ha offerto per “Camminando” Filomena
-------------------------------------

 

 

Parrocchia di Vetto – Cooperativa Maria Spaggiari Boni
La Parrocchia di Vetto, tramite la Cooperativa Maria Spaggiari Boni, nell’intento di andare incontro ai bisogni delle persone, specialmente quelle anziane, istituisce un servizio di collaborazione per commissioni e visite domiciliari di sostegno.
Il servizio sarà svolto da Claudia Beretti dipendente della cooperativa stessa.
Per informazioni contattare:
Don Bogumil tel. 0522-815556 cell. 339-5657978
Lidia Nobili tel. 0522-815376 cell. 333-8661510
-------------------------------------

 

 

I membri del rinnovato Consiglio per gli affari economici dell’Unità Pastorale di Vetto
Cola:
 Emanuela Ruffini – Gianfranco Azzolini - Ivan Ruffini - Luca Crovi
Crovara: Gianfranco Guidetti
Gottano: Gianfranco Ferri - Marco Predelli
Piagnolo: Loretta Corradi - Aldo Quintavalla
Vetto: Ivano Pioppi - Matteo Genitoni - Renzino Fiori - Sandro Pellizzola

Nb. Distinti per le singole parrocchie ma fanno parte dell’Unico Consiglio per gli affari economici per tutta Unità Pastorale di Vetto
-------------------------------------

 

 

Il Parroco don Bogumil resta a disposizione per le Confessioni:
Durate la settimana al termine della S. Messa;
Sabato mezz’ora prima della S. Messa
COLA, ogni domenica, mezz’ora prima della S. Messa
In altri momenti, previo accordo col Parroco.
-------------------------------------

 


 

Sante Messe e celebrazioni dell’Unità Pastorale di Vetto con intenzioni



VETTO

• Sabato 20 novembre: ore 17,00 S. Messa Def. Novembrini Egidio

• Domenica 21 novembre XXXIV Tempo Ordinario N.S. Gesù Cristo Re dell’Universo, S: ore 10,30 S. Messa Per ringraziamento
dalle ore 15,30 alle ore 17,00: Adorazione Eucaristica

• Martedì 23 novembre: ore 16,00 S. Messa Def. Marisa, Battista, Prospero, Bice

• Mercoledì 24 novembre SS. Andrea Dung-Lac e C., M: ore 16,00 S. Messa Def. Fam. Azzolini

• Giovedì 25 novembre: ore 16,00: S. Messa Def. Riccò Gino e familiari

• Venerdì 26 novembre: ore 16,00 S. Messa

• Sabato 27 novembre: ore 17,00 S. Messa Def. Fiorani Onelio, Natalina, Adriana

• Domenica 28 novembre I Avvento: ore 10,30 S. Messa Def. Barozzi Giuseppe

 

COLA

• Domenica 21 novembre XXXIV Tempo Ordinario N.S. Gesù Cristo Re dell’Universo, S: ore 9,00 S. Messa Def. Genitoni Giuseppe e Maddalena

• Domenica 28 novembre I Avvento: ore 9,00 S. Messa Def. Fam. Romei Giacomo

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48