Home Homepage Raccolta fondi per la Fa.Ce grazie al presepe di Magonfia

Raccolta fondi per la Fa.Ce grazie al presepe di Magonfia

8
0

"Vorremmo ringraziare gli amici Nino, Rocco, Daniele e Massimo per aver realizzato lo splendido presepe della Magonfia per raccogliere offerte a favore della nostra associazione", afferma Alma Zanni, volontaria della Fa.Ce. Famiglie Cerebrolesi Reggio Emilia.

A causa del Covid, Zanni spiega come negli ultimi due anni l'associazione abbia dovuto rinunciare a una serie di iniziative che consentiva all'associazione di raccogliere i fondi necessari a proseguire i loro progetti. "Potendo contare sul sostegno di amici come loro - continua Alma -, potremo continuare a realizzare le attività di musica, teatro e palestra rivolte ai ragazzi disabili della montagna, oltre a sperare di poter proseguire la collaborazione con gli amici tedeschi, iniziata nel 2019, che prevedeva anche una serie di esibizioni teatrali in alcune città della Germania".

Nino e la moglie Simona hanno esteso la raccolta fondi anche al presepe allestito nella loro pizzeria ad Albinea, aiutando così l'associazione ad acquisire maggiore visibilità. "Il sostegno di questi amici ci conforta e ci accompagna nel tentativo di uscire da questo terribile periodo - conclude Zanni -, ma insieme possiamo fare ancora di più. Per questo invitiamo tutti a visitare il bellissimo Presepe di Magonfia a Felina per premiare la grande cura e passione messa da questo gruppo nella realizzazione dell’opera. Cogliamo l’occasione per augurare Buon Natale e un sereno e felice Anno Nuovo".

La sede Fa.Ce di Castelnovo ne' Monti si trova in Piazza Gramsci e ogni sabato pomeriggio propone attività e incontri finalizzati alla conoscenza e alla soluzione dei problemi sanitari e sociali legati alla disabilità. L'Associazione è aperta a tutti. famiglie, operatori, volontari.

Articolo precedenteL’Appennino incontra l’America: New York andata e ritorno
Articolo successivo“La via dei Presepi” nel comune di Ventasso

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.