Il Gal a supporto del settore forestale: bando da 700mila euro alle imprese dell’Appennino

Approvate tutte le 16 imprese che hanno presentato domanda: in Appennino Reggiano sono sei

Nella seduta di ieri 28 dicembre, il Consiglio d'amministrazione del Gal ha approvato la graduatoria del bando A.4.1.2, "Qualificazione del sistema forestale" conclusasi il 17 settembre scorso. Il Consiglio ha decretato l’ammissibilità di tutte le imprese che hanno presentato la domanda di sostegno per un contributo totale di oltre 700mila euro (728.552,49) e investimenti complessivi pari a 1 milione e 306 mila euro.

Il bando rientra nei cinque promossi dal Gal Antico Frignano e Appennino Reggiano usciti ad aprile e prevedeva un iniziale stanziamento di 35omila euro, con l’obiettivo di aumentare la produttività delle imprese del settore forestale. Nello specifico potevano fare domanda imprese forestali e agroforestali singole o in forma di consorzio e cooperativa. Le spese ammissibili con il contributo del Gal (per il 60% della spesa massima pari a 100mila euro) riguardavano l'acquisto di attrezzature e macchinari, interventi edilizi strettamente connessi e necessari per l’innovazione di prodotto e di processo e miglioramento dell’impatto ambientale.

Una numerosa mole di richieste ha permesso di variare il Piano di Azione Locale 2014-2020 per aggiungere risorse rispetto ai 350mila euro di contributo inizialmente previsti. In attesa dell’approvazione della modifica del Piano da parte dei servizi regionali, sono al momento finanziabili le prime sei imprese in graduatoria: per le altre ci sarà da aspettare ancora poche settimane.

Tra le prime anche la società agricola Dolci S.S. di Dolci Cristiano e Gianluca e la società agricola di Magliani Ivan, Paolo e Poletti Maria Romana S.S., entrambe situate nel Comune di Ventasso. A seguire, tra le imprese agricole finanziate dal bando del Gal, e che riceveranno i fondi a breve, l'impresa di Genitoni Dino e Mori Romeo a Vetto, quella di Campani Sara a Carpineti e quella di Croci Andrea a Castelnovo ne' Monti.

Con queste risorse il Gal dà un’accelerazione significativa all’ innovazione tecnologica nelle piccole imprese forestali chiamate a far fronte alla crescente competitività del settore e, al contempo, ad assicurare standard più elevati in tema di sicurezza sui luoghi di lavoro.

La graduatoria è consultabile qui

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48