Alla CILA il premio Agrimanager di Emil Banca e Agri2000

La cooperativa di Novellara premiata da Emil Banca e Agri2000 per l’innovazione e l’attenzione all’ambiente. Mille euro di Parmigiano donati a Mani in Pasta

^^^^^^

Per l’estrema attenzione all’ambiente e al benessere dei propri animali, e per l’adozione di tecnologie sostenibili nella gestione della produzione del latte, la cooperativa agricola C.I.L.A di Novellara si è i è aggiudicata il premio per l’innovazione all’interno dell’ultima edizione di Agrimanager, il progetto che Emil Banca e Agri2000 portano avanti da sette anni per sostenere la crescita dell’agricoltura migliorando la gestione imprenditoriale di tante piccole imprese del territorio.

L’edizione 2021, dedicata alle innovazioni per la transizione ecologica, ha visto partecipare al progetto ben 1.425 aziende agricole e circa 14 mila agricoltori di tutta la regione. Tra queste ne sono state selezionate cinque a cui è andato “Premio per l’Innovazione”. La cooperativa C.I.L.A.  è l’unica che si è aggiudicata un premio ad avere sede nella provincia di Reggio Emilia.

La cooperativa C.I.L.A produce 155 mila quintali di latte all’anno tutti conferiti ad un caseificio locale per la produzione del Parmigiano. Già diversi anni fa, in concomitanza con una crisi del mercato, i soci decisero di investire in un impianto a biogas alimentato dagli scarti della produzione del latte e da mais coltivato in azienda. La maggior parte dell’energia prodotta viene rivenduta all’Enel andando così ad integrare in maniera decisiva il reddito aziendale. Inoltre, lo scarto della produzione del biogas serve per fertilizzare i campi. Un esempio di economia circolare che fa bene ai conti e all’ambiente.

Emil Banca ha acquistato mille euro di prodotti da ognuna delle cinque aziende premiate all’interno di Agrimanager 2021 per poi donarli alle cooperative sociali che sui vari territori si occupano di solidarietà.

In questo caso, mille euro di Parmigiano prodotto con il latte della cooperativa C.I.L.A sono stati donati alla cooperativa sociale Madre Teresa per il progetto Mani in Pasta che ha come obiettivo il re-inserimento lavorativo di persone in difficoltà.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48