Home Economia Rinnovo rsu, Papaleo: “La Cisl si conferma perchè mette al centro la...

Rinnovo rsu, Papaleo: “La Cisl si conferma perchè mette al centro la persona”

46
0

La segretaria generale della Cisl Emilia Centrale, Rosamaria Papaleo, interviene per esprime la soddisfazione del sindacato per i risultati per il rinnovo delle rsu a Reggio Emilia ha visto le categorie della Cisl confermarsi nella scuola, nella sanità e in diversi importanti enti territoriali.
“Esprimo – commenta Papaleo - un forte ringraziamento a tutti i candidati e le candidate per essersi messi in gioco, e ai lavoratori e le lavoratrici che, nonostante le criticità del momento legate ancora alla pandemia, si sono recati a votare. È stato un grandissimo lavoro di squadra che ha consolidato la rappresentatività della Cisl nel pubblico impiego ed in particolare il primato in sanità a Reggio Emilia e nella scuola. In questo modo è stato premiato il sindacato che mette al centro la persona e i suoi bisogni”.

A Reggio Emilia la Cisl Scuola rimane il primo sindacato.
C’è grande soddisfazione presso la sede di via Turri per l’esito delle elezioni delle rsu (rappresentanze sindacali unitarie). Il 5, 6 e 7 aprile si è votato nelle 67 scuole reggiane di ogni ordine e grado, nelle quali lavorano circa 10 mila persone. In corso di definizione il numero esatto dei delegati.

Per la Cisl Scuola, è significativo il voto in alcuni istituti storici della provincia come al Gobetti di Scandiano (con voti quasi triplicati), al liceo Moro, allo Zanelli e in molte altre scuole e presso istituti comprensivi del reggiano.

“È stata una campagna molto difficile, senza la possibilità di avere contatto con le persone a causa della pandemia. Ma questo è il risultato; ci complimentiamo anche con le altre sigle sindacali – dichiara la segretaria generale aggiunta della Cisl Scuola Emilia Centrale Monica Leonardi –, un grandissimo grazie, però, a tutti i lavoratori della scuola che hanno risposto numerosi alla richiesta sia di candidarsi che di sostenere le nostre liste”.

Pubblico impiego la Cisl Fp si consolida e vince in Sanità, Provincia, Camera di Commercio
Anche nella Sanità la Cisl Fp è il primo sindacato. Soddisfazione tra le fila della Cisl Fp per il voto per le elezioni delle rsu che hanno chiamato al voto 11 mila lavoratori del pubblico impiego in 60 enti reggiani (Ausl, Provincia, Unioni dei Comuni, Comuni, Camera di Commercio, enti centrali, agenzie fiscali).
Commenta Fabio Bertoia, segretario generale Cisl Fp: “La Cisl Fp ha messo in campo 213 i candidati per il rinnovo alle Rsu nel pubblico impiego. Abbiamo una fortissima riconferma nella sanità, una conferma delle rsu in campo negli enti locali a fronte di un calo complessivo del numero di dipendenti. È stata premiata la nostra modalità di fare sindacato, basata sul coinvolgimento, sulla partecipazione e sulle idee. Il risultato estremamente positivo nel sociosanitario e in sanità, dove i dipendenti sono stati in prima linea per combattere la pandemia, è il riconoscimento di un lavoro di prossimità”.
Negli enti locali e nella Asp la Cisl, rispetto al 2018 incrementa il numero di voti e delle Rsu. Emblematico il caso del Comune di Reggio Emilia dove per la prima volta la Cisl supera i 200 voti e, per la prima volta, raggiunge i 5 rsu. All’Asp Reggio Emilia per la prima volta parità di seggi (6 a 6).
In Provincia a Reggio Emilia la Cisl ha la maggioranza assoluta con 4 seggi un risultato estremante importante considerato anche il fatto che si sono recati a votare l’84% degli aventi a diritto. In Camera di Commercio maggioranza assoluta per la Cisl Fp (27 a 9 come voti) che ottiene così 3 rsu. All’Ispettorato distrettuale del lavoro di Parma e Reggio, eletto il candidato reggiano: è risultato il più votato. Alla Prefettura di Reggio Emilia la Cisl Fp è il primo sindacato.
Nella Sanità la Cisl vince ottiene un’affermazione assoluta con 1717 voti stacca di 404 voti il secondo sindacato.

Articolo precedenteVende bancali di pellet online ma è una truffa: 42enne denunciato dai carabinieri di Toano
Articolo successivoBagnoliNet e Massimiliano Rossi regalano uova di Pasqua al personale del Sant’Anna

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.