Villa Minozzo: si denuda davanti a donna che faceva jogging, denunciato dai carabinieri

Il fatto risale allo scorso 21 marzo: come d’abitudine, una 50enne residente a Toano si trovava presso le Fonti di Poiano (Villa Minozzo) a fare jogging. Ad un certo punto la donna iniziò a notare un fuoristrada condotto da un uomo (che poi verrà identificato in un 60enne reggiano che era partito dalla provincia modenese) che faceva avanti e indietro. All'improvviso, quando la donna si è ritrovata da sola, l’uomo ha fermato la vettura, è sceso e si è denudato davanti alla 50enne mostrando i propri genitali.

A questo punto la donna, impaurita per quanto potesse accadere, ha cominciato ad urlare, causando la fuga dell’uomo sempre con l’autovettura. La donna ha fatto in tempo a fotografare la targa del mezzo. Con questa foto, la 50enne di Toano ha denunciato il fatto ai carabinieri di Toano. Questi, dopo gli accertamenti, hanno denunciato il 60enne alla procura della Repubblica presso il tribunale di Reggio Emilia con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico.

I carabinieri hanno concentrato le indagini sul 60enne grazie alla fotografia della targa, e in apposita seduta di individuazione il profilo è stato riconosciuto anche dalla stessa vittima. Il procedimento proseguirà per i consueti approfondimenti investigativi al fine di consentire al giudice di verificare l'eventuale piena responsabilità dell'indagato.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48