Vezzano, 1 maggio in Pinetina

Partenza domenica 1 maggio per la Camminata della Pace, organizzata dal Gruppo escursionisti montagna Uisp, in collaborazione con Istoreco, Anpi, Spi Ccil - sezione di Vezzano sul Crostolo e il comune di Vezzano.

Il ritrovo è alle 8,00 nel parcheggio 1 della Pinetina e alle 8,30 dalla ciclo pedonale del Crostolo, per un percorso di 14 km (facile e della durata di 3 ore), con tappa alla Vasca di Corbelli e ritorno al parcheggio da zona Vendina.

La quota di iscrizione è di € 10,00 (comprende gnocco fritto e bevanda) da versare direttamente al ritrovo.

Alle 11,00 inaugura la mostra fotografica “Gli abitanti della Pinetina", in programma lo scorso weekend e rinviata a causa pioggia. La mostra sarà allestita sulla parete del centro visite all'entrata del parco salendo a piedi dal primo parcheggio.

In diciassette suggestivi scatti, i membri del gruppo fotografico “Obbiettivo Natura” raccontano in una mostra permanente la vita del parco, ritraendo gli abitanti più rappresentativi e affascinanti dell'area, dove vivono liberi daini, caprioli e alcuni esemplari di mufloni, ma è possibile trovare anche gufi, poiane scoiattoli, cinghiali e il lupo dell'appennino. 

Dalle 12:00 al chiosco si può pranzare anche a base di gnocco fritto e salume. 

Il programma del pomeriggio inizia alle 14,30 ed è dedicato ai bambini e alle famiglie con i giochi e le attività di pet therapy insieme a Memole e Monica di “Sirio. Custodi per la coda” e uno spettacolo di animazione molto speciale a cura dell'associazione Pop Arts.

Il bosco incantato della Pinetina diverrà teatro di un'avventura fiabesca. I giovani (a partire dai 3 anni) verranno guidati da un eroe attraverso gli alberi per combattere gli astuti trucchi di un malvagio stregone desideroso di sfruttare il potere del bosco per i suoi loschi fini.

L'animazione spettacolo partirà intorno alle ore 14,30 e verrà ripetuta per ogni gruppo partecipante. 

 Tutte le novità sul sito www.lapinetinadivezzano.it e sui social. 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48