Elicottero scomparso, resti avvistati sul Monte Cusna. Nessun superstite

Notizia in aggiornamento

__

Non  ci sono superstiti, ritrovati senza vita anche gli altri due dispersi.

__

Elicottero scomparso, resti avvistati sul Monte Cusna. Individuati cinque cadaveri

Trovati cinque cadaveri. L’elicottero si sarebbe schiantato sul greto di un torrente, il Lama, al passo degli Scaloni, 1.922 metri d’altitudine. La zona è particolarmente impervia. Sul luogo dell’impatto Aeronautica militare, Soccorso alpino, Guardia di finanza, Carabinieri di Castelnuovo Monti. L’area è stata posta sotto sequestro.

Un escursionista avrebbe avvistato il velivolo scomparso sul Monte Cusna.  L'area interessata è quella tra il Rifugio Battisti e Segheria. Sul posto si stanno recando squadre da terra e anche un elicottero per calare personale.

Al momento della sparizione, le condizioni meteo su quell'area di Appennino tra Toscana ed Emilia erano avverse: il crinale era stato investito da una tempesta di pioggia, fulmini e grandine: ci sarebbe un video girato da uno dei sei passeggeri inviato a suo figlio, che documenterebbe il volo dell'elicottero nel mezzo di un violento temporale.

Dell’elicottero, noleggiato dalla società  E80 Group di Viano, da qualche giorno faceva la spola tra Toscana e Veneto per portare alcuni manager stranieri, si sono perse le tracce giovedì mattina sull'Appennino tosco-emiliano. Era partito dall'aeroporto di Capannori Tassignano , in provincia di  Lucca, ed era diretto nel Trevigiano.

A bordo dell'elicottero c'erano sette persone: il pilota padovano di 33 anni Corrado Levorin e i passeggeri, imprenditori turchi e libanesi: Kenar Serhat, Cez Arif, Ilker Ucak, Erbilaltug Bulent, Chadi Kreidy e Tarek El Tayak. (fonte Ansa, ndr).

 

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48