Torneo della Montagna: la Querciolese vince in dieci, ricorso del Cerrè e il Gatta ribalta il Vettus

È andato in porto anche il terzo turno del Torneo della Montagna, tra riconferme e grandi sorprese. Una cosa accomuna praticamente tutti i campi: un folto pubblico, con una media di spettatori superiore alle trecento unità. Andiamo a vedere com’è andata nell’ultimo turno.

Girone A

Ingresso delle squadre a Baiso

Dilettanti

Manita del Cervarezza sul Collagna, prima contro ultima. Per il “Cerva” doppio Malivojevic, doppio Stradi e gol di Akammadu. Rete della bandiera del Collagna di Kouadio. I tifosi del "Cerva" hanno dedicato uno striscione d'affetto per Mammetti, ex di turno. Nelle altre due gare, due sorprese. Nel posticipo di lunedì tra Baiso e Cerrè Sologno ha vinto il Baiso grazie al gol di Spezzani deviato da Banzi. Si mangia le mani il Cerrè, perché ha sbagliato un rigore e preso due pali. Bella anche la partecipazione dei tifosi del Baiso Attenzione, però: il risultato di questa gara non è stato omologato perché il Cerrè ha fatto preannuncio di reclamo. Il ricorso è stato fatto perché la società del Cerrè ritiene che un documento di un giocatore del Baiso non sia valido. Seguiranno sviluppi. Domenica sera, invece, netto 3-0 del Felina sulla Borzanese: in gol Casarotto, Suardi e Magnani. Primo successo, meritatissimo, per i felinesi, con una cornice di tifosi colorata e rumorosa.

Giovanissimi

Cervarezza-Collagna 2-0 grazie alle reti di Giannarelli e Fiori. Pari tra Felina e Borzanese (1-1): vantaggio ospite con Sulkia, ma poi i locali hanno macinato gioco trovando il meritato pari con Marconi allo scadere. Bel pari tra Baiso e Cerrè Sologno: 2-2, con Aruta del Baiso in gol, poi sorpasso firmato da Biggi e Anceschi, e infine nuovo pari di Aruta.

Girone B

L'ingresso delle squadre a Felina

Dilettanti

Vittoria del Gatta per 2-1 contro il Vettus, a Vetto: è una delle sorprese di giornata. Al gol di Pontiggia ha risposto la doppietta di Leonardi (il secondo su rigore al 93’). Gatta che balza, così, in testa al girone. Sorpresa anche a Casina nell’anticipo del sabato: sul 2-2, in dieci uomini, la Querciolese ha trovato il gol del vantaggio con Habib. Per il Casina doppietta di Scarlata; per la Querciolese aveva firmato il vantaggio Carrozza, e poi il parziale 1-2 Michael Bonini. La cornice dei tifosi del Casina è stata coloratissima: cori per 90', bandieroni, bimbi con bandiere e trombette, e in curva coi tifosi c'era pure il sacerdote del paese, don Carlo Castellini. Infine, vittoria a sorpresa del Corneto sul Roteglia: decisivo il gol di Colombi.

Giovanissimi

Nell’anticipo del sabato, 0-0 tra Casina e Querciolese. Merita la copertina della serata Miguel Zavaroni, portiere del Casina, che proprio all’ultimo secondo ha parato un rigore a Borghi, tenendo in vita i suoi. Tennistico e clamoroso 6-5 tra Vettus e Gatta: per il Vettus gol di Respighi (tre), Ovi su rigore, Rodolfi e Napolitano. Per il Gatta triplo Blanco e doppio Cavalca. Pari (1-1) tra Corneto e Roteglia: in gol Lepore e Sula.

Il tifo focoso del Casina

Juniores

Questi i risultati del secondo e terzo turno: Baiso-Gatta 3-0 (triplo Chaara), Felina-Montalto 0-6 (doppio Valcavi, poi Soranno, Boschiroli, Carbognani e Rozzi), Gatta-Felina 3-2 (per il Gatta Toni su rigore e doppio Bertolani, per il Felina Pozzi e Tosi), Baiso-Montalto 1-2 (doppio Carbognani vincente, per i locali Pavarini).

 

Le classifiche

Girone A Dilettanti

Cervarezza 7, Baiso 4*, Felina 4, Borzanese 4, Cerrè Sologno 3*, Collagna 0.

* una gara in meno

Girone A Giovanissimi

Borzanese 7, Felina 4, Cerrè Sologno 4, Baiso 4, Cervarezza 3, Collagna 3.

Girone B Dilettanti

Gatta 7, Vettus 6, Corneto 4, Olimpia Roteglia 4, Querciolese 3, Casina 1.

Girone B Giovanissimi

Vettus 9, Olimpia Roteglia 7, Corneto 4, Querciolese 4, Casina 1, Gatta 0.

Juniores

Montalto 7, Baiso 6, Gatta 4, Felina 0.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48