Il Gaom ripropone anche la festa “Savognatica per l’Africa”, giunta alla 15^ edizione

Dopo l’ottima riuscita dell’evento a Castelnovo Monti “Questa notte per l’Africa”, il Gaom ripropone anche la festa “Savognatica per l’Africa”, giunta alla 15^ edizione.

L’associazione attiva da oltre 30 anni in Etiopia, fondata da Riccardo Azzolini e presieduta da Alberto Campari, sabato 6 e domenica 7 agosto proporrà dunque due giorni di festa, nuovamente allestiti nello scenografico ed affascinante borgo sito ai piedi del Castello di Carpineti.

Il Gaom ringrazia Giorgio Umiltà e la moglie Paola per avere messo a disposizione gli spazi in cui verrà ospitato l’evento, e tutti i volontari che lo renderanno possibile. Alle ore 17 il ristorante sarà aperto per offrire agli accorrenti gnocco fritto, affettati, casagai, patatine fritte, prosciutto e melone e torte caserecce. Sarà inoltre possibile partecipare ad alcuni giochi oltre che acquistare i gadget dell’associazione nella bancarella appositamente allestita. Entrambe le serate saranno inoltre animate dalla presenza di artisti di strada e da un intrattenimento musicale che farà compagnia ai commensali lungo l’intero week end.

Il ricavato verrà principalmente utilizzato per sostenere il progetto “Mariam”, interamente dedicato alle donne.

“Mariam” è infatti nato con l’intenzione di sostenere i percorsi lavorativi e di studio di alcune ragazze, con lo scopo di valorizzare il ruolo della donna all’interno della comunità. Si tratta di un progetto di recente formazione, fortemente voluto dal Gaom e che, vista l’importanza del tema, l’associazione intende velocemente sviluppare ed ampliare.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48