Il Trofeo Giancarlo Piola è arrivato alla 38esima edizione

Come ogni anno, covid permettendo, si è disputato, sul crossodromo di Miscoso, il Trofeo Giancarlo Piola, arrivato nel 2022 alla 38esima edizione.

Grazie alla passione, dedizione, costanza e competenza degli organizzatori, il Trofeo Piola si è ritagliato, negli anni, uno spazio di notevole rilievo nell’ambiente delle due ruote tassellate, richiamando appassionati e piloti di diverse categorie da tutta la regione e da quelle limitrofe.

Cat. Mini 85

Per la 38esima edizione si sono ritrovati sul tracciato, a pochi chilometri dal Passo Lagastrello, circa 90 riders, suddivisi nelle seguenti categorie: Hobby Cross, Amatori, Over40, Esperti ed Agonisti di entrambe le classi MX1 ed MX2, oltre ai giovanissimi MINI85.

La classica kermesse, partita in mattinata, ha visto inizialmente le prove libere, seguite dalle prime manche, per poi proporre al pubblico lo spettacolare duello 1vs1 memorial Luca Zanni, dove i più veloci piloti delle prime batterie si sono sfidati, sulla durata di un giro di pista, in una spettacolare gara ad eliminazione; quest’anno la finale è stata abbastanza singolare, i gemelli Marco e Mattia Roncaglia in sella alle Husqvarna del team ApexMoto hanno dato vita ad un duello tiratissimo, vinto, per pochi metri, da Marco sul fratello Mattia.

Al termine della giornata Marco Roncaglia ha ricevuto la targa di vincitore dalle mani di Filippo Zanni, accompagnato sul podio dalla madre Manuela, figlio del compianto Luca cresciuto, da sempre, nel Motoclub  Miscoso, all’interno del quale ha lasciato un impronta indelebile.

Per quanto riguarda il Trofeo Piola nulla hanno potuto Iacopi, Guarise, Bersanelli, Calugi ed appunto anche i fratelli Roncaglia, allo strepitoso Tomas Ragadini, che, in sella alla Honda 500 2t di nuova concezione, preparata alla perfezione dal team Rappa Racing, ha fatto all-in, vincendo entrambe le manche della cat. Agonisti MX1 e la Supercampione.

La supremazia di Ragadini è stata confermata dal fatto che, il velocissimo pilota di S. Stefano di Magra (SP), ha percorso al comando tutti i giri delle manche disputate, scattando benissimo in partenza, ed obbligando gli antagonisti ad un ritmo di gara notevolmente elevato, reso possibile anche da un tracciato preparato alla perfezione dallo staff del motoclub Miscoso; gli avversari non hanno comunque mollato dando vita a manche, sorpassi e salti molto spettacolari, apprezzatissimi dal pubblico presente.

Vittorie nelle altre categorie per Iacopi (Ago MX2 ) Canetti (Esperti MX1) Barbieri (Esperti MX2) Chiesi (Amatori MX1) Franchini (Amatori MX2) Biagi (Hobby MX1) Zolesi (Hobby MX2) Bandini (over40) Bazzani (Ago Over 40) e nella categoria riservata ai più giovani a primeggiare è stato il velocissimo Paolo Martorano.

Molto positive le prove dei “locali”, Giovanni Manfredi, Samuele Costi, Alessandro Costi, Nicola Chiesi ed Andrea Piccini, sempre brillantemente nella top 8 delle rispettive categorie.

Motoclub Miscoso che ha portato in gara, sotto i propri colori, anche l’unica concorrente “rosa” del trofeo Piola , Camilla Rizzardi 22 anni di Ramiseto, ha concluso in 9° posizione gara 2 della categoria HobbyCross.

Alle premiazioni finali era presente, sul palco dinnanzi al tracciato, il sindaco di Ventasso Enrico Ferretti che, tra le righe, ha rimarcato l’importanza delle attività sportive in montagna e delle manifestazioni volte a rilanciare l’immagine dell’appennino reggiano; Enrico ha poi consegnato personalmente la targa in ricordo di Andrea Pelati, prematuramente scomparso pochi mesi fa e da sempre operativo sulla pista di Miscoso, al figlio Filippo, che ha brillantemente chiuso la gara sul podio.

Immancabile, come tutti gli anni, il riconoscimento alla famiglia Piola.

Il motoclub Miscoso ringrazia l’amministrazione comunale e tutto il personale che ha prestato servizio per la buona riuscita dell’evento; dal personale di pista, alla cucina, curata dalla proloco di Miscoso. Inoltre, un plauso particolare alla squadra della Croce Verde Alto Appennino, coordinata in pista dal dottor Ermanno Briglia; infine si ringraziano tutti partecipanti ai quali si rinnova l’appuntamento per l’edizione 2023.

 

Dario Menolfi

Thomas Ragadini

 

Foto gentilmente concesse da Phawkmania.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48