Grande successo di pubblico per Iva Zanicchi all’Acetaia Razzoli

Il piccolo borgo di Razzolo si è riempito di tantissimi fan di Iva Zanicchi per la presentazione del suo nuovo libro "Un altro giorno verrà".

Ieri, 9 agosto, più di 250 persone hanno ascoltato Cinzia Rubertelli dialogare con Iva Zanicchi nel giardino adiacente all’Acetaia Razzoli di proprietà dell’ Oro Olimpico Razzoli Giuliano.

Una saga familiare popolata da personaggi di straordinaria volontà e dignità, animati al tempo stesso dal desiderio di conquistare il futuro e da un profondo attaccamento alle proprie radici. Un romanzo intenso eppure capace di tenera ironia, che attraverso gli amori, le paure, le speranze e le sofferenze dei suoi protagonisti racconta i drammi personali e collettivi di un intero secolo.

Non solo una grande artista nel canto, spettacolo, e come scrittrice, ma una donna con una attenzione e sensibilità unica, molto generosa con il pubblico che si è divertito e commosso e che si è prestata a soddisfare tutte le richieste dei presenti, foto e dedica sul libro. 

Intanto le "resdore" del paese hanno preparato gnocco fritto per tutti e la mamma del Razzo, Tiziana, ha presentato ad Iva il croccante, dolce della tradizione. 

Durante la visita in Acetaia Iva ha apprezzato l'aceto balsamico tradizionale di Reggio Emilia Dop, ha fatto tanti complimenti a Razzoli anche per la stagione di gare che lo attendono. 

Il ricavato della vendita dei libri è devoluto al comitato Reggio Salute, di cui la Zanicchi è già stata testimonial per il reparto di rianimazione.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48