Viano: anziano al freddo, i servizi sociali attivano l’idraulico, che poi nessuno paga

I fatti risalgono al periodo Covid, ma in questi giorni Alberto Campani, termoidraulico di Scandiano, ha voluto riportarli all'attenzione sia del sindaco che dei servizi sociali dell'Unione Tresinaro Secchia.

Campani viene contattato dai servizi sociali di Viano per una riparazione alla caldaia di un anziano signore, in carico ai servizi stessi. "Quando arrivo sul posto verifico il danno, spiego il lavoro da fare e vengo immediatamente avvisato che l'anziano non ha disponibilità economica e che il pagamento verrà fatto in un momento successivo, probabilmente a rate. - spiega Alberto Campani - Accetto comunque di fare il lavoro, anche perché la situazione del signore era veramente precaria, eravamo in pieno inverno e l'anziano era al freddo da tempo".

"Poco dopo il mio intervento - prosegue l'idraulico - vengo a sapere che l'assistito è stato ricoverato in ospedale. Inizio a telefonare ai servizi che avevano in carico la situazione dell'anziano e poi anche al sindaco Borghi, ma mi viene detto che nessun pagamento era dovuto da parte del Comune e che l'unico debitore era il signore che poi, purtroppo, nel frattempo era morto".

La situazione dell'assistito, riferisce Campani, era comunque precaria, tanto da indurre lo stesso idraulico a provvedere personalmente per alcune necessità immediate.

"Probabilmente, se onestamente fossi stato avvisato della situazione, della precarietà della situazione economica dell'anziano, dell'impotenza a sopperire dei servizi  - conclude Alberto Campani - avrei comunque provveduto a fare il lavoro di riparazione. Quello che davvero mi ha fatto arrabbiare è stata l'indifferenza a trovare una soluzione condivisa e l'arroganza di alcune risposte che mi sono state date."

All'idraulico non è rimasto che procedere legalmente, con l'aggravio delle spese legali.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48