A Carpineti l’italiano si impara in biblioteca

Arriva in biblioteca a Carpineti un corso di lingua italiana di base per stranieri e rifugiati.

"In questo momento storico, in cui gli effetti dei principali eventi internazionali si riflettono anche sulle piccole comunità, è diventato indispensabile tutelare e garantire il pieno godimento dei diritti fondamentali. La comunità di Carpineti, ispirata ai principi riportati nella Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea e nella Dichiarazione universale dei diritti umani, si è sempre distinta per l’innata capacità di accogliere e integrare stranieri e rifugiati, grazie soprattutto alla qualità del proprio tessuto sociale e dei servizi presenti sul territorio. Per queste ragioni, la biblioteca Don Francesco Milani di Carpineti, quale luogo di congiunzione tra la cultura e la comunità, sempre impegnata nel garantire l’inclusione, la cultura, l’educazione e le pari opportunità, organizza, dal 16 agosto prossimo, un corso di lingua italiana di base, per stranieri e rifugiati", si legge sulla pagina Facebook della biblioteca di Carpineti.

Il corso, interamente gratuito, sarà proposto ogni martedì pomeriggio dalle ore 15:00 in gruppi fino a un massimo di 10 partecipanti. Gli incontri saranno curati da un’insegnante in pensione e organizzati su base volontaria presso gli appositi spazi della biblioteca in orari di apertura al pubblico.

Per informazioni 0522.718086 - 615036 (chiedere di Gino), [email protected]

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48