Partecipazione, voglia di fare e allegria alla Iusfin Reserve

A Castelnovo ne' Monti, dentro il percorso della via Crucis che porta alla Pietra di Bismantova, ha preso vita una piccola oasi dove poter staccare la spina dalla routine quotidiana: Iusfin Reserve.

È una bella storia quella che ci racconta Ornelio Serpieri fatta di amicizia, amore per il territorio e condivisione.

"Abbiamo scelto il nome di “Iusfin reserve” perché entrambe le parole riservano un significato molto speciale per noi. - ci spiega Ornelio - Iusfin è il soprannome di mio padre, creatore di questo spazio immerso nella natura dove ha passato molti dei suoi anni a coltivare frutta e verdura. Iusfin è la musa che ci ha ispirato nella creazione di questo paradiso naturale. Iusfin ci ha insegnato molti valori nella vita, in particolare la generosità verso il prossimo, la solidarietà e la capacità di far tesoro delle piccole cose. Iusfin aveva sempre una buona parola per tutti, qualsiasi cosa avesse pensava sempre a condividerla con le persone a cui voleva bene, mettendo sempre prima gli altri piuttosto che se stesso. Iusfin ci ha insegnato ad essere buoni e solidali con tutti e a mostrare sempre un sorriso verso chiunque. Iusfin è stato un papá, un nonno, un amico speciale e non smetterà mai di esserlo nei nostri cuori. La seconda parola “reserve” indica la nostra riserva, intesa non solo
come luogo, ma come descrizione di ciò che è. Ci "riserva" un luogo in grado proteggerci dalle difficoltà della vita, ci "riserva" emozioni positive, ci "riserva" compagnia, spensieratezza e gioia. Rappresenta una sorta di rifugio in cui le persone possono custodire ricordi speciali.

Questa iniziativa è incentrata sull’amicizia di tre persone, legate dall’amore per il proprio territorio, ma sopratutto dalla loro diversità, che gli permette di completarsi a vicenda. Ornelio "Onny" ideatore del progetto porta nel gruppo le idee , Alvaro "Elvis" l’ingegno e Danilo "Rondine" la volontà e la forza di creare.

"Abbiamo deciso di portare avanti questo progetto perché nella vita si deve sempre fare per lasciare qualcosa quando non ci sei più, un ricordo, soprattutto un buon ricordo come faceva mio padre. Sono due anni che ci lavoriamo e abbiamo cominciato piano piano con tutto materiale locale perché non vogliamo deturpare la morfologia del territorio."

È proprio questo lo scopo che muove questo spazio condiviso, perseguire un modus operandi incentrato su attività di riciclo in grado di creare diverse attrazioni da oggetti ormai considerati vecchi e obsoleti, cercando di rinnovarli dandogli nuova vita come ad esempio il baretto che deriva da una vecchia botte o il bagno creato da materiali di riciclo per rilanciare il territorio caratterizzato da molte bellezze non ancora valorizzate.

"Iusfin reserve - conclude Ornelio, ha l’obiettivo di essere un luogo in cui chiunque può decidere di passare o sostare per organizzare feste, compleanni, giornate e serate in compagnia, grazie agli oggetti ideati e creati manualmente come il bar, la cucina, le sdraie e i vari tavoli. Quello che ci contraddistingue è la bellezza offerta dalla Pietra di Bismantova, che regala momenti di pace e il nostro legame con la cultura e la tradizione del nostro territorio, come la creazione della statua di Dante Alighieri.

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

3 Commenti

  1. Complimenti a Onny, famiglia e amici tutti…. a Sissi in particolare,
    il luogo ideale dove rigenerare corpo ma soprattutto la mente.
    Un ricordo affettuoso a Jusfin e Italina che con la loro grande generosità, hanno reso possibile tutta questa meraviglia a beneficio della comunità.

    Anto

    Rispondi
  2. Grazie mille ad Angela e a tutta la community di Redacon per il bellissimo articolo. Iusfin reserve vi aspetta!

    Silvia Serpieri

    Rispondi
  3. che meraviglia!
    complimenti e grazie!!!

    Rispondi

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48