Ciano d’Enza, rievocazione storica all’area archeologica di Luceria

Due giorni, sabato 24 e domenica 25 settembre, alla scoperta dell’abitato ligure di Luceria, nell’area archeologica romana a Ciano d’Enza con laboratori di archeologia sperimentale: un tuffo nella storia con ArcheoVea Impresa Culturale e l’associazione “Il Popolo di Brig” che condurranno i visitatori nel IV secolo avanti Cristo.
Due giorni in cui l’antica città romana vivrà una totale immersione nei costumi del popolo che ha abitato Luceria ancora prima che, nel I secolo avanti cristo, i romani la rifondassero e ne facessero il centro di riferimento per la media e alta Val d’Enza.

Attraverso la ricostruzioni sperimentale i rievocatori del “Popolo di Brig” accompagneranno i visitatori alla scoperta della vita quotidiana dell’abitato facendolo rivivere attraverso gli usi e i costumi di 2300 anni fa.  Le visite guidate saranno condotte durante dagli archeologi dell’Università di Parma all’interno del progetto di ricerca “Luceria: vivere il passato e progettare il futuro” (Programma Sfera-UniPr, direzione Alessia Morigi e Sabar per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara).

E non mancheranno laboratori di archeologia sperimentale, nelle giornate di sabato e domenica alle ore 11:00 e 16:00, organizzati da ArcheoVea e dedicati al pubblico dei più piccoli ci porteranno a modellare i vasi e costruire contenitori intrecciati seguendo i gesti e le forme antiche.

Info e prenotazioni: FB Sito Archeologico di Luceria, [email protected], 34013905

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48