Il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale ci invita il 18 settembre

Il 18 settembre il Consorzio di Bonifica dell'Emilia Centrale invita a visitare l'invaso e la centrale di San Michele dei Mucchietti.

E' un'occasione per parlare con l'autrice del libro "Come acqua sui sassi" di Maria Antonia Bertoni, ma anche di regimazione delle acque e produzione idroelettrica. Al pomeriggio dalla traversa si scende nell'alveo del fiume Secchia seguendo le chiaviche del Canale di Modena per poi giungere all'antico bacino fluviale della legna in San Michele dei Mucchietti.

La traversa di Castellarano è stata realizzata tra il 1979 e il 1985 sul Fiume Secchia qualche chilometro più a valle della stretta del Pescale, per ovviare all’abbassamento dell’alveo che aveva reso impossibile l’alimentazione dei due principali canali di irrigazione: quello Modena (situato lungo la sponda destra) e quello di Reggio Emilia (sulla sponda sinistra). Questi due canali sono stati realizzati verosimilmente in epoca medievale e sono ad oggi utilizzati per irrigare ampie aree agricole delle province di Modena e di Reggio Emilia durante i periodi siccitosi.

Non occorre prenotazione.

 

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48