Bollettino Unità Pastorale di Carpineti: “A tutti è offerta la salvezza per mezzo di Cristo”

 

   UNITÀ PASTORALE DI CARPINETI (335/8257036)

 San Prospero, San Biagio, San Donnino, San Pietro, Onfiano, Pantano, Pianzano, Poiago e Pontone

Vita parrocchiale dal 18 al 25 settembre 2022

DOMENICA

18 settembre

S. Messe. Carpineti ore 8.30 (pro populo) ore 11.15 (def. Mercati Corrado)

ore 18.00 (def. Aldemiro e Ines) Pontone  ore 10.00  Pantano ore 10.00

LUNEDI’

19 settembre

Gesù loda un amministratore infedele, ma astuto e saggio nell’usare i beni della terra.

Anche il cristiano deve saper trafficare con saggezza i beni, ma avendo come fine il vero tesoro, che è quello che accumula davanti a Dio.

Memoria di San Gennaro

S. Messa: ore 18.00 (libera intenzione)

MARTEDI’

20 settembre

S. Messa: ore18.00 (libera intenzione)
MERCOLEDI’

21 settembre

Festa di San Matteo Apostolo

S. Messa: ore 10.30 (libera intenzione)                                                                                                                                                                

GIOVEDI

22 settembre

S. Messa: ore  18.00 (libera intenzione)
VENERDI’

23 settembre

Memoria di S. Pio da Pietrelcina

S. Messa: ore 18.00 (libera intenzione)

SABATO

24 settembre

S. Messe prefestive: ore 18.00 S. Donnino    Velluciana ore 20.00
DOMENICA

25 settembre

S. Messe. Carpineti ore 8.30 (def. Franzoni Nando) ore 11.15 (pro populo)

ore 18.00 (libera intenzione)  Pontone  ore 10.00  Pantano ore 10.00

 

MEDITAZIONE DOMENICALE. Vivere nel mondo la “salvezza” della fede. La ricchezza per l’uomo è una tentazione molto forte, perché può creare dipendenza: si vive in funzione del guadagno, dando un prezzo ad ogni cosa. La parabola dell’amministratore disonesto, lodato per la sua scaltrezza, offre a Gesù l’opportunità per riflettere con i discepoli sulla ricchezza e l’affidabilità: la vita terrena rappresenta un banco di prova per verificare la fedeltà a ciò che il Signore ha loro affidato. Non devono cedere alle lusinghe del denaro, ma decidere su chi o cosa basare la loro esistenza (vangelo). La voce profetica di Amos resta inascoltata da chi calpesta i diritti del povero e opprime la causa degli umili; l’avidità rende insensibili anche nei confronti di Dio: i giorni a lui consacrati sono vissuti con la mente rivolta altrove, e non con il desiderio di lodare il Signore (I° lettura). L’uomo di Dio, Timoteo, non può limitarsi a curare i suoi fedeli, ma deve dilatare il suo cuore in prospettiva universale. Egli deve pregare, offrire suppliche e ringraziamenti per tutti, anche per i governanti, perché garantiscano serenità e prosperità. A tutti, infatti, è offerta la salvezza per mezzo di Cristo, unico mediatore tra Dio e gli uomini (II° lettura).

UN’ESPERIENZA BELLA, DA RIPROPORRE! Nei giorni dall’08 all’11 settembre, come già sapete, si è svolto a Cerreto Alpi il campeggio dei ragazzi di Prima e Seconda Superiore. I venti che vi hanno partecipato sono stati unanimi nell’esprimere il loro giudizio positivo su questa esperienza vissuta insieme. Anche le famiglie hanno apprezzato l’impegno e la dedizione degli educatori, a cui va il ringraziamento della comunità parrocchiale per aver avuto il coraggio di riprendere iniziative da tempo sospese. L’augurio che tutti hanno espresso è che si possa continuare a proporle e a viverle per una crescita nell’amicizia, nella condivisione e nella formazione.

LA GIOIA DI UN BATTESIMO. Oggi 18 settembre alle ore 16.00 nella nostra chiesa Maria Ausiliatrice i coniugi

Domenichini Paolo e Teggi Jessica portano al fonte battesimale il loro secondogenito Andrea e chiedono per lui la grazia del Battesimo. Cari genitori, quello che sta per succedere al vostro bambino, ancora incapace di autonomia, è l’immagine di quello che continua a succedere anche a noi: il bambino non sa e non può: soltanto l’intervento diretto di Dio realizza (in lui come in noi) ciò che l’uomo non sarebbe mai in grado di dirsi da solo. Il bambino ha bisogno della Chiesa per essere portato in braccio nella casa di Dio: e nessuno, senza la Chiesa, può ricevere quello che Dio dà tramite la Chiesa. Il Battesimo è un dono della liberalità di Dio: non siamo noi a scegliere Lui, è Lui che di continuo sceglie noi. Carissimi Jessica e Paolo, come avete scelto per la vostra primogenita Francesca, ora vi impegnate a testimoniarlo per Andrea, nome che deriva dal greco e significa “coraggioso e forte”: lo diventerà, sostenuto dal vostro amore coraggioso e forte e certamente, con l’aiuto della Santissima Trinità nel nome della quale ho la gioia di battezzarlo. Benvenuto ad Andrea, felicitazioni ai genitori!

CONVOCAZIONE ECCLESIALE. Il Vescovo Giacomo invita la Diocesi all’apertura del Nuovo Anno Pastorale sabato 24 settembre alle ore 16 in Cattedrale. Presenterà gli orientamenti pastorali per l’anno 2022/23. Il tema dell’incontro è preso dagli Atti degli Apostoli: “Un cuor solo e un’anima sola”. Chi può, è invitato a partecipare.

VALORI NON POLITICA: QUELLA NEUTRALITA’ DELLA CHIESA VOLUTA DAL PAPA. Le elezioni che ci aspettano il 25 settembre potranno essere un’opportunità di crescita civile, economica e sociale nella misura in cui consentiranno l’emergere di una classe politica rinnovata che abbia come insegna e guida i doveri e le responsabilità verso il bene comune e la ferma determinazione a rispondere, con coraggio e onestà, alle sfide del Paese e del pianeta. La qualità della vita e dell’ambiente nei prossimi anni e per le prossime generazioni si giocano già adesso. Non lasciamoci trovare distratti e impreparati a questo appuntamento, ma scegliamo con responsabilità e discernimento quanto più serve al bene comune del Paese e dell’umanità.

Offerte ricevute: Per il battesimo di Bassi Alex i genitori per la chiesa. Grappi Corrado per la parrocchia. Becchetti Nello per la parrocchia. In memoria di Leuratti Giorgio i famigliari per la chiesa di Pantano. In memoria di Teggi Pietro, la moglie per la chiesa di S. Donnino. A tutti Grazie!

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Se sei registrato puoi accedere con il tuo utente e la tua password. Se vuoi registrarti al sito clicca qui.

Altrimenti lascia un commento utilizzando il form sottostante.

Privacy Policy

Powered by WordPress | Officina48