Home Cultura Simona Sentieri alla libreria “Diari di bordo” di Parma

Simona Sentieri alla libreria “Diari di bordo” di Parma

437
1

I poeti vincitori delle tre edizioni del premio di poesia “Luciano Serra”, scrittore reggiano scomparso nel 2014, hanno incantato con la lettura ad alta voce di alcuni dei componimenti presenti nelle tre sillogi vincitrici delle precedenti edizioni del premio nazionale: Cant’arsi” di Lucia Diomede, poetessa di Mola di Bari, che si è aggiudicata il primo posto lo scorso anno; “Parolepipedi e altre forme” di Simona Sentieri, poetessa reggiana di Castelnovo ne’ Monti vincitrice della seconda edizione del premio nel 2019; “Quindici quadri di quartiere”, raccolta con cui il poeta parmigiano Daniele Beghè nel 2017 si assicurò la prima edizione.

L’evento si è svolto lo sorso sabato 7 gennaio.

A Parma i tre hanno dialogato con il critico letterario Paolo Briganti, presidente della giuria del premio, che si è anche cimentato nella lettura degli scritti poetici dispensando alti spunti interpretativi, e con Elisa Pellacani, artista e anima della casa editrice reggiana Consulta librieprogetti, che con la collana “Allaluna”  si è posta l’obiettivo di pubblicare le opere di poeti e poetesse della contemporaneità in cui si riconoscono, nella cifra stilistica e nel percorso, caratteristiche di innovazione o di accentuata personalità compositiva.

 

Articolo precedenteUnione colline matildiche: due incontri on-line per capire il punto di vista dei figli nelle separazioni
Articolo successivoRingraziamento Marco Olmi

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.