Home Cronaca Campionati italiani di Bocce per sordi a Felina

Campionati italiani di Bocce per sordi a Felina

489
0

Felina ospita i Campionati italiani di Bocce per sordi, evento di alto livello che coinvolge otto club italiani.

La manifestazione si svolgerà dal 10 al 12 marzo sulle piste del Bocciodromo della Bocciofila Felinese e rappresenta la prima gara di livello nazionale ospitata a Castelnovo. Il paese appenninico è infatti il Centro Tecnico Federale della Fssi grazie ad un accordo con la Regione Emilia-Romagna. Saranno 38 gli individuali maschili, 5 le individuali femminili e 13 le terne che parteciperanno ai campionati, soggiornando in tre diversi alberghi della zona. Il Direttore di Gara sarà Giancarlo Tamburini, già arbitro Aiab.

Gli studenti della Scuola Secondaria di Primo Grado di Felina parteciperanno alla cerimonia di apertura, segnando l'Inno di Mameli in lingua Lis. La classe 1^E dell’IC Bismantova, dopo aver partecipato ad un percorso di approccio al gioco delle bocce, ha ospitato alcune lezioni di Tiziana Barbero, docente accreditata nell'elenco regionale degli interpreti della Lingua Italiana dei Segni.

Durante la permanenza degli atleti, ci saranno anche occasioni per far conoscere il territorio dell'Appennino e le sue eccellenze, come la visita guidata alla Latteria del Fornacione di Felina. Il Sindaco Enrico Bini si è detto molto soddisfatto di ospitare la manifestazione, che consolidare il trend di crescita del turismo sportivo organizzato in Appennino Reggiano.