Home Cronaca Castelnovo Monti celebra la Liberazione insieme ai paesi gemellati

Castelnovo Monti celebra la Liberazione insieme ai paesi gemellati

605
0

Il Comune di Castelnovo Monti, insieme alle Associazioni partigiane, combattentistiche e dei deportati, la Banda musicale di Felina Aps, Comitato gemellaggi di Castelnovo, Istituti superiori Cattaneo – Dall’Aglio e Nelson Mandela, Istituto comprensivo Bismantova, Coro Bismantova, Coro PiccoloSistina e Teatro Bismantova, ha organizzato le manifestazioni per il 25 aprile sotto il titolo "Coltivare Resistenza, Libertà e Pace".

La giornata celebrerà il 78° anniversario della Liberazione, il 75° della Costituzione e l'80° della lotta di Liberazione, e vedrà la partecipazione delle delegazioni dei paesi gemellati con Castelnovo Monti: Illingen, Kahla e Voreppe.

Il programma prevede il ritrovo in piazza Peretti alle ore 9.15, seguito dal corteo per la deposizione di omaggi floreali alla lapide dei deportati presso il Teatro Bismantova, al monumento ai caduti nella pineta di Monte Bagnolo, al monumento alla donna partigiana ai giardini pubblici di via Roma e al monumento ai deportati e pietre d’inciampo all’isolato Maestà. La deposizione sarà accompagnata dai brani eseguiti dalla Banda di Felina. Delegazioni partigiane renderanno omaggi floreali ai cippi di Sparavalle, Tavernelle, al Peep Pieve di Castelnovo, a Villaberza, Gombio e Gatta.

Alle 10 in piazza Peretti ci saranno i saluti del sindaco di Castelnovo Enrico Bini, della consigliera provinciale Erica Spadaccini, riflessioni sul viaggio della memoria a cura degli studenti delle scuole superiori, interventi dei rappresentanti dei paesi gemellati e i suoni della Resistenza: il canto di Bella ciao a cura degli studenti dell’Istituto Bismantova accompagnati dalla Banda di Felina.

Alle ore 12, a Felina, ci si ritroverà in piazza della Resistenza, dove si formerà il corteo, che poi deporrà omaggi floreali al monumento ai caduti. Alle 13 al Parco Tegge ci sarà il pranzo della Liberazione (prenotazione ai numeri 347 8974780, 0522 619325, costo 25 euro a persona). Dalle 15.30 ci saranno canti e musica popolare con Sergio Cardone. In serata, alle ore 21 al Teatro Bismantova, ci saranno i Canti per la Libertà con il Coro Bismantova e il Coro PiccoloSistina.