Home Cronaca Canossa, il risultato del concorso “Lambrusco Emiliano”

Canossa, il risultato del concorso “Lambrusco Emiliano”

384
0

In occasione della Fiera di San Martino che si è svolta domenica 12 novembre, si è tenuta anche la 9° edizione del concorso “Lambrusco Emiliano”.

Quest’anno la giuria popolare si è arricchita della presenza degli studenti dell’Istituto professionale per l'enogastronomia e ospitalità alberghiera "A.Motti" di Reggio Emilia , tutte le operazioni sono state seguite dai sommelier dell’A.I.S. Romeo Catellani e Carlo Favella. Il concorso prevede la premiazione di tre categorie di vini : rossi, rosati e artigianali.

Il consigliere delegato alle attività produttive del Comune di Canossa, Gabriele Gelmini, si ritiene molto contento della buona adesione delle cantine che ringrazia di aver partecipato e arrivederci al prossimo anno.

Quest’anno, che ha visto la partecipazione COM.RE, hanno gareggiato le seguenti cantine: Albinea Canali; Cantina Puianello; Azienda agricola reggiana Bertolani Alfredo; Casali Viticultori; Emilia Wine; Tenuta Aljano; Podere Cipolla; Podere giardino; Ci; Azienda agricola Galeotti Luigi; Azienda agricola Strada del Casalino; Azienda agricola Podere Magia; Azienda agricola Podere Luisa Bartoli Riverzana; Azienda agricola Catellani; Azienda agricola Franzoni e Podere Broletto.

I risultati della giuria popolare del Concorso 2023

Per i rosati si sono classificati il Rosè di Bertolani Alfredo; Le Rose dell' Azienda agricola reggiana e a pari merito Pra di Bosso di EmiliaWine e Scandilia di Tenuta Aliano.

Per i rossi, oncece questa la classifica: pari merito  Amarcord di Cantina Puianello e Migliolungo di Emilia Wine; Gradisca di Cantina Fantesini e il Tralcio di Prati.

Infine, per gli artigianali: Barba Graspa di Colle Quercia; pari merito Cima Rosa di Colle Quercia e B8 di Riverzana e Podere Magia.