Home Cronaca Il 25 Aprile a Castelnovo ne’ Monti

Il 25 Aprile a Castelnovo ne’ Monti

687
0

Il 25 Aprile a Castelnovo ne' Monti

Dono tanti gli eventi programmati a Castelnovo in occasione del 79° anniversario della Liberazione, il 76° della Costituzione e l’81° della Lotta di Liberazione, eventi raccolti sotto il titolo “Sogni di Pace e Libertà”.

Anche quest’anno le celebrazioni rappresentano anche l’occasione per rinsaldare le amicizie europee di Castelnovo: parteciperanno infatti le delegazioni di Illingen, Kahla e Voreppe.

Da Kahla (Germania, nella regione della Turingia) sono già arrivate a Castelnovo 45 persone, principalmente studenti protagonisti di un progetto di scambio che coinvolge le ragazze e i ragazzi della terza media dell'Istituto Comprensivo Bismantova.

Il programma delle giornate di scambio prevede laboratori di arte, musica, tecnologia e sport, un’escursione alla Pietra di Bismantova se il meteo lo consentirà, una gita a Bologna oltre alla partecipazione alle commemorazioni di giovedì. Sempre giovedì inaugurerà la mostra delle opere finaliste del concorso Rendere visibili i punti di vista, che era rivolto ai giovani dagli 11 ai 34 anni, promosso nell’ambito del progetto “Kahla e Castelnovo ne’ Monti. I giovani protagonisti del legame che ci unisce” dal Comitato Gemellaggi di Castelnovo, il Comune di Castelnovo e il Comune di Kahla.

L’appuntamento inaugurale sarà alle 16.30 nel foyer del Teatro Bismantova (sarà poi possibile visitare la mostra fino al 12 maggio, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12.30 e dalle 14 alle 19, e comunque sempre negli orari di apertura del cinema-teatro).

Le commemorazioni ufficiali giovedì prevedono alle ore 9.15 il ritrovo in piazza Peretti, poi l’avvio del corteo per la deposizione degli omaggi floreali alla lapide ai Deportati al Teatro Bismantova, al monumento ai Caduti nella pineta di Monte Bagnolo, al monumento alla Partigiana nei giardini pubblici di Bagnolo, al monumento ai Deportati e le Pietre d’inciampo all’Isolato Maestà e in via 1° Maggio. Il corteo sarà accompagnato dalla musica della Banda musicale di Felina. Delegazioni partigiane renderanno omaggio floreale ai cippi a Sparavalle, Tavernelle, Peep-Pieve di Castelnovo, Villaberza, Gombio, Gatta. Dalle ore 10 in piazza Peretti ci saranno i saluti e discorsi istituzionali, con i saluti del sindaco di Castelnovo Enrico Bini, le riflessioni dal viaggio della memoria a cura degli studenti delle scuole superiori e le riflessioni a cura degli studenti dell’Istituto Comprensivo di Castelnovo e dell’Heimbürgeschule di Kahla. Poi seguiranno gli interventi dei rappresentanti dei Comuni di Illingen, Voreppe e Kahla.

A Felina invece alle 12 ci sarà il ritrovo in piazza della Resistenza, alle 12.30 la deposizione degli omaggi floreali al monumento ai Caduti, e alle 13 al ristorante Parco Tegge è in programma il pranzo della Liberazione e dell’Amicizia (prenotazione ai numeri: 347 8974780, 0522 814964, costo 25 euro a persona).

Le celebrazioni del 25 aprile sono organizzate da Comune di Castelnovo, associazioni Partigiane, Combattentistiche e Deportati, Banda Musicale di Felina, Comitato Gemellaggi di Castelnovo, Istituti Superiori Cattaneo-Dall’Aglio e Nelson Mandela, Istituto Comprensivo Bismantova di Castelnovo, Teatro Bismantova.