Home Cronaca Ventasso, Pedrini: “Occorre manutenzione al parco giochi per la sicurezza dei bimbi”

Ventasso, Pedrini: “Occorre manutenzione al parco giochi per la sicurezza dei bimbi”

587
0

"Un gruppo di genitori di bambini del micronido e della scuola materna della Municipalità di Ramiseto, da oltre un anno ha inviato una richiesta scritta al Comune di Ventasso, e per conoscenza alla Municipalità di Ramiseto, in cui si chiedeva, la messa in sicurezza dei due Parchi giochi della frazione, attraverso l’apposizione di recinzioni adeguate che limitino l’accesso diretto alla rete stradale, dando così la possibilità di usufruire, in tranquillità e soprattutto in sicurezza, di tali aree verdi".

Emiliano Pedrini

Lo sostiene Emiliano Pedrini del Gruppo Vivere Ventasso che aggiunge: “A tale richiesta protocollata il 13 aprile 2023, non è mai arrivata alcuna risposta scritta, da parte della Giunta o della Municipalità di Ramiseto, non è stato organizzato nessun incontro per ascoltare le legittime richieste dei genitori, ne’ tantomeno si è provveduto ad ovviare alla oggettiva pericolosità della situazione. A fronte di questo credo che vadano fatte alcune considerazioni”.

Il consigliere Pedrini spiega che “quando si parla di sicurezza dei bambini, e dei luoghi frequentati da loro, non si può agire con superficialità e scarsa attenzione, dimenticandosi di dare riscontro alle richieste in tal senso. In un recente post su Facebook il sindaco si vanta dell’acquisto di un nuovo scuolabus come di un grande investimento per il futuro dei bambini, non è nelle mie intenzioni ferire il suo entusiasmo, ma il rinnovo del parco macchine è ordinaria amministrazione”.

E aggiunge: “Lo invito, invece, a prendersi immediatamente in carico della richiesta dei genitori e dei bambini di Ramiseto, e di provvedere al più presto alla messa in sicurezza delle aree in oggetto, con l’apposizione di una adeguata recinzione, che tra l’altro è presente in quasi tutti i parchi giochi del Comune di Ventasso. Siccome le risorse economiche il Comune le ha a disposizione, e questo intervento non richiede   chissà quale impresa di progettazione ed esecuzione, di conseguenza tale richiesta dovrebbe essere eseguita in tempi rapidi”.

Pedrini conclude con l’invito anche a "fare un monitoraggio in tutti i Parchi giochi del Comune ed eseguire la necessaria manutenzione, in alcuni mancano o sono rotti i cancelli, in altri andrebbero rinnovati i giochi o acquistati di nuovi, perchè, e su questo credo che il sindaco sia d’accordo, il futuro sono i bambini”.