Caricamento eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Teatro Bismantova, venerdì 3 dicembre “Siamo ancora qui”: spettacolo contro la violenza sulle donne

3 Dicembre 2021 21:00 ore 21:00 - 23:00

Dopo lo spettacolo di oggi, venerdì 26 novembre, con il Gruppo “Le Mafalde”, un nuovo appuntamento in teatro invita a riflettere sulla violenza contro le donne, che non può ovviamente essere un tema relegato solo alla Giornata internazionale del 25 novembre.

Venerdì 3 dicembre, di nuovo al Teatro Bismantova, alle ore 21 sarà in scena la Compagnia “Chili 5 di sale”, con lo spettacolo “Siamo ancora qui”, un dono alle donne con musica e parole. L’evento vedrà proporre musica e canzoni a cura del gruppo Gli Improvvisati, composto da Francesco Bergonzoni, Chiara Moretti, Luisito Campani, Gianluca Bolzoni, Gianfranco Rinaldi, Vincenzo Sportelli, voci Katya Sentieri, Emanuela Romei, Donatella Zanni. Inoltre sarà proposta una performance artistica di Simona Sentieri. Testi e coordinamento sono a cura di Fabiana Bruschi. Luci: Marco Sissa, suono: Andrea Anselmi.

I brani proposti, alternati a letture e recitazione, andranno dal classico al popolare: da Bach a Piazzolla, da Sergio Endrigo a Simon & Garfunkel. Uno spettacolo che risulterà sicuramente piacevole e coinvolgente, ma che inviterà anche a riflettere su un tema quanto mai attuale e drammatico.

Evento ad offerta libera, ingresso con obbligo di Green Pass. Per prenotarsi è necessario inviare un'e-mail a [email protected] Il ricavato della serata sarà devoluto all’associazione Per te - Donne insieme contro la violenza.

Afferma l’Assessore alle Pari Opportunità Lucia Manfredi: “Dopo l’ottima riuscita dello spettacolo con il Gruppo Le Mafalde, mi fa piacere invitare tutti a questa seconda iniziativa, per la quale ringrazio l’Associazione Chili 5 di sale, che si aggiunge alla collaborazione con le diverse realtà del territorio che ogni giorno, tutto l’anno, si confrontano con il tema della violenza contro le donne. Un tema sul quale anche noi portiamo avanti un impegno costante, perché purtroppo anche nel territorio appenninico ci sono situazioni sulle quali tenere massima l’attenzione e intervenire costantemente”.

Powered by WordPress | Officina48