Un nuovo modello per l’acqua… di tutti

La via reggiana al dopo referendum sull’acqua. Esistono davvero le condizioni per eliminare la remunerazione del capitale acquisto in Iren? Alla stessa Iren è chiesto di pubblicare il bilancio del Servizio Idrico Integrato e, anche, di accantonare quanto incassato a titolo di remunerazione del capitale per gli investimenti non ancora realizzati alla data del primo luglio 2011. Una iniziativa del Consiglio Locale di Reggio con tre esperti al lavoro che però non vede tutti concordi

“Non credo nei missionari. Proprio per niente”

La frase è di Andrea Viero, direttore generale di Iren, che l’altro giorno è stato ospite a Castelnovo ne’ Monti, nella sala consiliare, per incontrare i cittadini. Interventi e considerazioni

“Si scrive acqua, si legge democrazia”

Un intervento del Comitato provinciale acqua bene comune di Reggio Emilia: “Mentre in Cina hanno la Grande Muraglia, molto presto in Italia avremo la Grande Multiutilty del Nord. Anziché proteggerci dalle invasioni di bellicosi nemici aprirà la strada al nemico numero uno della democrazia: la privatizzazione dei beni comuni”

Interpellanza e ordine del giorno firmati da Luigi Bizzarri

Si discuteranno nel Consiglio comunale di Castelnovo ne’ Monti in programma domani alle ore 18. Temi: l’acqua bene comune e la raccolta porta a porta

Powered by WordPress | Officina48