Il recupero del castagneto matildico

La Diocesi, la Regione Emilia-Romagna, gli esperti. L’associazione “Amici del Castagneto matildico di Marola” all’opera per riscoprire quanto volle Matilde di Canossa nell’Appennino reggiano

Dagli Appennini alle Alpi, le cooperative di comunità prese a modello

Luca Riccadonna, fondatore di “Fuoco” che nelle Valle delle Giudicarie Esteriori è il primo esempio trentino del genere. La nostra filosofia: “Esportare quello che funziona laddove non esiste”

Una carta che sa di appartenenza

Bper Banca ha realizzato una speciale carta prepagata brandizzata “I care Appennino” i cui proventi dell’attivazione – salvo le spese tecniche di sua realizzazione – saranno destinati al sostegno del progetto “La Scuola nel Parco e nella Riserva di Biosfera”. […]

Innamorarsi nel Mab: la storia di Davide e Francesca

Rifugio Isera: l’esperienza vincente di due giovani nell’Appennino. Accade a Corfino (Lucca)

“I care Appennino”, un brand di affetto

È concesso a soggetti che realizzano progetti il cui scopo è prendersi cura del territorio, della biodiversità e delle comunità. Ecco a chi è stato sin qui conferito. Luca Ferri (comunità Slow Food): “A un anno di distanza lo usiamo regolarmente”

Appennino e terremoti: cosa si può fare

Rischio sismico, serve una nuova cultura. Per questo si è costituita in Lunigiana l’associazione Obiettivo Casa. L’intervista a Emilio Bertolini: “Grandi vantaggi con l’ecobonus”

Cooperare con gli altri per essere vivi e attivi tutti

Scuola di Cooperative di Comunità: un appuntamento annuale che cerca di bissare i best case di Valle dei Cavalieri e i Briganti del Cerreto. Giovanni Teneggi lo racconta per l’Italia. Ma i relatori sono tanti. L’obiettivo? È scritto in un singolare algoritmo. Così sono nate in Italia altre esperienze

Portare nel mondo la qualità della cucina tradizionale. Con un concorso

  Upvivium – Biosfera Gastronomica a Km0 è l’evoluzione del concorso “Menù a Km0”, realizzato dal Parco nazionale sin dal 2008, che ha avuto grande seguito fra ristoratori e produttori d’Appennino arrivando a coinvolgere più di cento imprese. Il territorio […]

Apenninus con gli studenti: un ponte col mondo

Traduzioni in inglese grazie alle scuole. Sono già disponibili su www.redacon.it e per il futuro non si esclude di arrivare ad altre lingue. L’appello alle scuole

Mab Appennino: rilancio di gite scolastiche e partnership Unesco

“Mentre la Scuola in questi giorni è costretta sospendere i viaggi d’istruzione– spiega Fausto Giovanelli, presidente del Parco – noi sottoscriviamo un accordo tra la nostra Riserva di Biosfera, quella del Vesuvio e la città di Napoli, proprio per fare e ricevere viaggi di istruzione”.

Cerreto Laghi nel 2030

Uno studio avveniristico del Politecnico di Milano: tra cambiamento climatico e nuova domanda turistica. Il sindaco Antonio Manari: “Accrescere l’attrattività”. Subito una ciclopedonale fino al passo

Dall’Unità d’Italia al Mab, passando per Province e Parchi. Storia politica

Tra il mare e la via Emilia: l’Appennino tra radici e futuro. Nel dopoguerra doveva nascere la regione Emiliano Lunense

Cervi: “La Pietra ispiri la custodia del Creato”

Spiega l’architetto Cervi: “L’ex Eremo è simbolo della montagna reggiana ed è ora affidato al Parco. La prima idea origina da un confronto con Padre Giacomo. Occorreva intervenire dopo il ritiro dei Benedettini”

Bismantova: nuova vita per l’Eremo antico

Collaborazione tra enti civili e religiosi. Nasce un progetto per il recupero culturale e spirituale di un luogo del cuore per migliaia di persone

La Riserva dell’Orecchiella si rinnova come porta del Parco nazionale

Impegnativo accordo tra Carabinieri Forestali e l’ente parco. Ripresi i lavori di manutenzione e miglioramento degli habitat, riaperto il Centro visitatori. Il plauso dei sindaci e di Stefano Lera dell’Associazione 1603

Parco Letterario Bertolucci

Un parco ‘diffuso’ sul territorio in cui promuovere il patrimonio storico e culturale. Riani: “Parti di territori caratterizzati da diverse combinazioni di elementi naturali e umani che illustrano l’evoluzione delle comunità locali attraverso la letteratura

Dolce e Farina… di castagne

Un contest con esperti valuta le migliori farine di castagna prodotte con metodo tradizionale. Stefano e Tania Bertolini hanno ideato il “cantuccio” da assaporare col vino. Erika Farina: “C’è ancora chi tiene acceso un fuoco per 40 giorni, perché…”

Quindici studenti dal nord Italia per gustare la Lunigiana

A scuola di turismo responsabile e sostenibile. Pierangelo Caponi di Sigeric: “Si è creato un grande gruppo di lavoro e ci sarà una seconda edizione”

Life agriCOlture, cambia il clima, cambia l’agricoltura

La buona notizia: grazie a un progetto di ricerca finanziato dalla Ue le imprese agricole diventano ‘angeli custodi’ del territorio, infatti, vedono riconosciuto un ruolo attivo nella difesa dell’Appennino dai mutamenti climatici e dallo spopolamento. Scopriamo come

Cos’è il programma Mab

Il Programma “L’uomo e la Biosfera” (Man and the Biosphere – Mab), è un programma scientifico intergovernativo avviato dall’Unesco nel 1971 per promuovere un rapporto equilibrato tra esseri umani e ambiente, attraverso la tutela della biodiversità e il sostegno a buone pratiche di sviluppo sostenibile

La lettera di PB: “Area Mab è prioritaria la salvaguardia dell’esistente”

  Riceviamo e pubblichiamo. ___   Da come l’ho inteso, trovo ineccepibile, nonché meritevole di  condivisione, il principio ispiratore del programma Mab,  teso  a  promuovere un rapporto equilibrato tra le comunità umane e l’ambiente in cui esse si trovano a […]

70 Progetti per la Riserva Mab Unesco dell’Appennino tosco emiliano

La Riserva di Biosfera dell’Appennino “è un operare concreto perché educazione, scienza e cultura, siano al servizio del territorio. E dello sviluppo sostenibile”. A Parma il 19 la quarta assemblea annuale. L’elenco dei progetti dell’Action plan. Il caso concreto di Carpineti e quello del Life Agricolture

La riserva della Biosfera protagonista su Italia1

Il programma televisivo “Cotto e Mangiato: menù in bici”, in onda sul Italia1 il giovedì e venerdì  alle 12.00 ha realizzato quattro puntate dedicate alla Riserva della Biosfera dell’Appennino tosco-emiliano. Oggi e domani andranno in onda le puntate dedicate alla Pietra di Bismantova, ai Gessi Triassici e alle Fonti di Poiano e alla Via Matildica. Matildica. La settimana scorsa è stata la volta della Via Francigena e dei laghi dell’alta Val Parma.

Unesco, le terre del Prosecco sono Patrimonio dell’Umanità. Giovanelli: “Ma noi creiamo valore”

Parla il presidente del Parco nazionale dell’Appennino: “In Veneto sono molto forti, anche se noi stiamo facendo la nostra parte. Certo sul Mab mi sarei aspettato più attenzione”

Mab Appennino quattro anni dopo: ritorno a Parigi da protagonisti

La Riserva di Biosfera dell’Appennino Tosco Emiliano in casa Unesco a Parigi per il Ministero dell’Ambiente

“Riserva MaB dell’Appennino tosco-emiliano. Un luogo al plurale”. Conversazione con Alessandra Curotti

L’appuntamento di giovedì 28 marzo del ciclo “Non solo passeggiate… i luoghi del cuore”, a Palazzo dei Musei, propone una conversazione con Alessandra Curotti, dal titolo “Riserva MaB dell’Appennino tosco emiliano. Un luogo al plurale”. Il 9 giugno 2015 è […]

Partito dall’Appennino come Km0 ora arriva in 5 aree Unesco italiane: presentato il concorso Upvivium – FOTOGALLERY

Torna Upvivium, il contest gastronomico a km zero giunto alla seconda edizione che quest’anno attraversa tutt’Italia, da nord a sud, dalle Alpi alla Calabria. Evoluzione del concorso a Km0, partito in Appennino, ora si apre alla Nazione. Ben cinque delle […]

Serve una “scuola per il paesaggio del Parmigiano Reggiano”? Per Fausto Giovanelli pare di sì e spiega perchè

A Sarvano, venerdì, sessione sul tema, anche con “question time” per agricoltori e professionisti. Per il presidente del Parco c’è poca consapevolezza dello straordinario luogo che abitiamo. “Essere terra di Parmigiano Reggiano è un dato di fatto – che di fatto è quasi ignorato al di fuori del mondo agricolo”

C’era una vera strada romana attraverso il nostro Appennino

Oggi, presso i musei civici, si parla del territorio della Riserva della Biosfera dell’Appennino tosco emiliano dal punto di vista storico, archeologico e della sua complessa stratificazione culturale

Alla Reggia di Colorno la finale del “Menù a km 0”. L’elenco dei ristoranti finalisti

Redacon seguirà in diretta la finale

Powered by WordPress | Officina48