Messa in sicurezza del cimitero de La Vecchia

Inizieranno a breve i lavori di messa in sicurezza della frana sotto il muro di cinta del Cimitero de La Vecchia, lato nord. Da anni a causa del movimento del terreno, il muro mostrava continui segni di cedimento e rotazione. […]

“Ladro di mimosa (al cimitero): vergognati”

Nuovo furto di mimosa in un cimitero del Castelnovese

Profanava le tombe dei bimbi, arrestato dai Carabinieri

Furto aggravato l’accusa mossa a un reggiano dai Carabinieri di San Polo che gli sequestrano un centinaio di arredi funebri e alcuni peluche trafugati dalle tombe

L’archivio racconta 10 / La storia del cimitero di Castelnovo ne’ Monti

L’odierno cimitero di Castelnovo ne’ Monti si estende su un’area di 5415 mq che, situata a margine della strada che collega il paese con la Pietra di Bismantova, fin dal medioevo appartenne al beneficio ecclesiastico della Pieve. Le interessanti vicende che hanno portato alla situazione attuale

Paullo, ultimata la costruzione di nuovi loculi al cimitero

Per le prossime ricorrenze dei defunti il camposanto della frazione di Casina si presenterà rimesso a nuovo

La strana coppia (di pilastri)

Caso cimitero di Vetto, opposizione ancora all’attacco: “Dopo che per mesi e mesi l’entrata principale del cimitero di Vetto era rimasta inagibile, causa i pilastri di sostegno del cancello d’ingresso divenuti pericolanti, il nostro articolo di fine agosto pareva aver vinto l’incuria e l’inerzia, nel senso di essere riuscito a smuovere il ‘letargo’ dell’Amministrazione verso un intervento di semplice e ordinaria manutenzione”

Vetto, entrata del cimitero inagibile

Giovanni Ferrari: “I due pilastri che sostengono il cancello di ingresso accusano gli anni e si stanno sbrecciando, così da rendersi pericolanti”. Anche altri sono i rilievi mossi all’Amministrazione comunale

Neanche più la pietà per i defunti

“Sono stata al cimitero di Castelnovo ne’ Monti per fare visita alla tomba di mio padre. Purtroppo era stato portato via un vaso, un semplicissimo vaso di plastica nel quale avevo piantato dei rametti di sempreverdi del giardino con qualche nastrino argentato…”

Anche i defunti stringono la cinghia

Un’osservazione ci perviene da una lettrice: anche al cimitero di Castelnovo c’è aria di crisi

Powered by WordPress | Officina48