Monte Ledo, disboscamento non autorizzato: denunce e perquisizioni tra le province di Reggio Emilia e Udine

Sequestrati documenti contabili, apparecchiature informatiche, manoscritti e documenti amministrativi. È emerso, anche, che l’iter autorizzativo sarebbe stato viziato da false dichiarazioni e quindi dalla mancanza di idoneità della ditta a operare in Emilia-Romagna.

Powered by WordPress | Officina48