In ricordo dell’eccidio di Cervarolo, domenica 21 marzo una piccola commemorazione nella storica aia

Domenica 21 marzo, il sindaco di Villa Minozzo Elio Ivo Sassi si recherà a Cervarolo in commemorazione dell’eccidio avvenuto il 20 marzo 1944. “Saremo tutti idealmente in quell’aia, che settantasette anni fa fu teatro di una delle più efferate stragi perpetrate […]

“Cervarolo, l’altra strage”

“Oggi una delegazione dell’Unione combattenti della Repubblica sociale italiana, del Centro studi Italia, è salita nel bosco sopra Cervarolo di Villa Minozzo alla croce che ricorda l’eccidio di militari e civili italiani e di soldati tedeschi tedeschi, prigionieri nel cosiddetto carcere partigiano ed ivi fucilati dai partigiani”. “Nello spirito della riconciliazione nazionale non dimentichiamo le vittime della rappresaglia tedesca del 20 marzo 1944”. Scrive Luca Tadolini

Powered by WordPress | Officina48