giovedì, Dicembre 8, 2022
Home Tags Fusione comuni

Tag: Fusione comuni

I comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto arrivano al capolinea

0
Dopodomani cesseranno di esistere i quattro enti pubblici del nostro Appennino. La situazione regionale e i prossimi comuni che forse sceglieranno la medesima strada. Dal 1° gennaio 2016 il numero dei comuni in Emilia-Romagna scende a 334 (-14 dal gennaio 2013, quando erano 348)

Comune di Ventasso, via libera dalla Regione Emilia-Romagna

0
Da parte della commissione interessata. E' l'ultima tappa prima dell'approdo dell'iter in aula

“Dopo la vittoria dei sì ora abbiamo davanti il compito di...

0
Nota del Partito democratico dei quattro comuni di Busana, Ligonchio, Ramiseto e Collagna che hanno deciso di diventare il Supercomune di Ventasso

A fusione fatta, ecco il “programma” di Claudio. Entro l’estate la...

5
"Vorrei anzitutto esprimere rispetto per quanti non hanno condiviso la prospettiva della fusione dei quattro comuni del crinale. In particolare a quei non pochi di Ramiseto e di Ligonchio". Una riflessione di Claudio Bucci. Il presidente della Provincia Manghi: "Benvenuto Comune di Ventasso!". Il Pd: "Una pagina straordinaria". Il M5S: "Gioiamo per il risultato". Sel: "Una nuova stagione per la montagna"

Fusione comuni / Al voto il 62,23%. Vittoria dei sì. Nasce...

24
I primi dati sull'affluenza, forniti dalla Regione Emilia-Romagna pochi minuti fa. A Ligonchio la maggior percentuale di partecipanti al voto: circa il 69%. Dalle prime notizie sembra abbia prevalso il sì. AGGIORNAMENTI SUCCESSIVI - A Collagna i sì all'81,20%. A Ligonchio, pur affermandosi i fautori della fusione, gli assensi si fermano al 53,70; a Ramiseto percentuale simile di sì: 54,70. Busana "batte tutti" coll'89,61%

Il Comitato per il no di Ramiseto ha concluso gli incontri...

6
Ultimo appello da Ramiseto

Il M5S dice sì alla fusione dei comuni del crinale

2
Anche il movimento grillino prende posizione e illustra il suo progetto di legge per i piccoli comuni

Giacomo Notari e il dr. Antonio Manari sono per il sì...

1
Due personalità eccellenti del territorio ci mettono la faccia

“Fusione sì, tagli sul personale no”. L’intervento della Cisl sulla fusione...

3
Il 31 maggio si vota, ma per i sindacalisti "è necessario mantenere un presidio di territori per i servizi e che sia alta l’attenzione dei lavoratori coinvolti"

Referendum fusione comuni del crinale: le ragioni del Comitato per il...

5
Il Comitato per il sì "Amici della fusione", costituito tra i quattro comuni interessati al referendum di domenica 31 maggio, esplicita le sue ragioni

Appello a favore del nome Vallisneri

7
Referendum del 31 maggio per la fusione dei comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto e per la denominazione del nuovo (eventuale) ente

“Fusione: soppesiamo bene i pro e i contro”

8
"Quanto scrive ora il Comitato 'No fusione' mi dà lo spunto per un’ulteriore riflessione", dice Robertino Ugolotti

Fusione dei comuni / La Cgil: “Un’occasione importante”

8
Intervento del sindacato in merito alla consultazione della prossima domenica 31 maggio

Ligonchio / Il neocostituito Comitato “No alla fusione”: “Ecco i nostri...

60
Una serie di incontri programmati al fine di convincere i cittadini ligonchiesi a votare no al "supercomune"

Oltre crinale i comuni si fondono

0
E' accaduto in Garfagnana, in quel di Giuncugnano (che fa parte del Parco nazionale) e Sillano, che si sono recati al voto nei giorni scorsi

Fusione, avviato il progetto di legge in Regione

3
Interessati, come noto, i quattro comuni di Busana, Collagna, Ligonchio e Ramiseto

“Perché sì alla fusione dei nostri comuni”. Il pensiero di Claudio...

7
"...i bambini di Ramiseto, Busana, Collagna e Ligonchio quando si trovano assieme... stanno benissimo assieme senza problemi, mi pare si sentano già parte di una stessa realtà"

C’è chi dice no

13
Fusione dei 4 comuni montani Busana, Ramiseto, Ligonchio e Collagna. "Da qui al referendum ne vedremo delle belle sull'Appennino. Per convincere la gente a sostenere questa fusione verrà istituita una campagna pubblicitaria alla 'Berlusconi', estesa e convincente, che coinvolgerà persino i ragazzi delle scuole; tutto questo utilizzando soldi pubblici". L'opinione di Lino Franzini