“Uniti per lo sviluppo dell’Appennino”

Intervento di Robertino Ugolotti sulla questione dell’ospedale S. Anna, ma non solo

Punti nascita: “Le gravi parole dell’assessore regionale Venturi”

E’ la posizione assunta dalla vicepresidente della Commissione Sanità della Regione Raffaella Sensoli e di Gian Luca Sassi, consigliere regionale del M5S. Come noto, la questione riguarda anche l’Ospedale di Castelnovo ne’ Monti

“Punto nascita del S. Anna: un punto di svolta per le speranze di sviluppo del territorio”

“Lettera aperta” di Confcooperative indirizzata a tutti i sindaci dei comuni dell’Appennino

Salvataggio dell’ostetricia dell’Ospedale S. Anna: “E’ questione di volontà politica”

“E’ una questione di volontà politica” e “ne va della sopravvivenza della montagna”: lo asserisce a chiare lettere Nadia Vassallo, commerciante castelnovese tra le promotrici del gruppo “Salviamo le cicogne di montagna” che, come è noto, si sta dando assiduamente […]

Le “Cicogne” non ci mollano

Il Comitato montano da alcuni mesi sta lavorando alla sensibilizzazione – con un grande risultato in termini di firme/adesioni – per la salvaguardia dell’ostetricia-ginecologia dell’Ospedale S. Anna. Se (politici volendo) si riuscirà a spuntarla in questa corsa ormai anche contro il tempo

Siluro dell’assessore regionale Venturi su ostetricia a Castelnovo ne’ Monti

Per l’assessore regionale il punto di partenza è l’accordo del 2010. E il Sant’Anna è ben al di sotto dei 500 parti anno. La conferenza dei sindaci dovrà esprimersi sul punto nascita: ma dovrà attenersi alle direttive della giunta regionale

Maternità Ospedale S. Anna / Confcooperative dà il suo ok all’ordine del giorno approvato in Unione dei comuni

Soddisfazione, da parte di Confcooperative, per l’ordine del giorno approvato dal Consiglio dell’Unione dei comuni dell’Appennino reggiano e del Comune di Castelnovo ne’ Monti a tutela del punto nascite dell’Ospedale S. Anna, nell’ambito del quale vengono richiamate le azioni messe […]

Anche il calcio dalla parte delle cicogne

Ci scrive “uno sportivo” (così chiede di essere indicato), allegato la fotografia che proponiamo, presa al Centro Coni di Castelnovo ne’ Monti ieri, giornata inaugurale del Torneo calcistico della montagna: “Come da titolo, si evince come sia veramente importante il […]

Giovanni Teneggi, direttore Unioncoop, prende posizione contro la soppressione del punto nascita all’ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti

“Così inizia lo smantellamento della montagna”. E intanto dalla Regione si annuncia entro l’estate una conferenza della montagna. Gli interventi del sindaco Bini: “Insieme ce la possiamo fare”, del consigliere regionale Torri “Si mostri il piano alla regione”, di Arlotti di Confartigianato: “L’Appennino cessi di essere terra di conquista”

Disagiati. E ci va bene

Poche nascite, secondo gli standard richiesti, all’ospedale S. Anna di Castelnovo ne’ Monti. Ma la collocazione geografica lo salva

Maternità primo motivo di abbandono del lavoro da parte delle donne

Anche nella nostra provincia si può parlare di mom-cession (recessione delle mamme): 3 donne reggiane su 10, dati alla mano, si dimettono per occuparsi della famiglia e sono generalmente abbandoni definitivi specie per le lavoratrici precarie

Powered by WordPress | Officina48