Regione. Contributi alle imprese, azzeramento triennale Irap per chi apre nuove attività in montagna

“Per il territorio della montagna emiliano-romagnola, la Regione ha previsto 36 milioni di euro nel triennio 2019-2021 che verranno erogati alle imprese di tutti i settori proprio grazie all’approvazione di questa legge. Ciò rappresenta una novità assoluta nel panorama nazionale”. […]

La buona notizia, dalla Regione nove interventi per 1,2 milioni di euro di opere in Appennino per il maltempo di ottobre-novembre scorso

Opere idrauliche, frane, versanti e fiumi, difesa della costa, strade interrotte da dissesti. Sono oltre 130 i cantieri per la sicurezza del territorio pronti ad aprire nel 2019 in Emilia-Romagna, con risorse per circa 11 milioni di euro, per fronteggiare i danni provocatida piogge, mareggiate e venti forti tra ottobre […]

Tour del governatore Bonaccini in Appennino: “Taglio fino al 50% dell’Irap per le imprese della montagna”. Bilancio delle cose fatte

“Lavoro, crescita e sviluppo. Per una montagna più ricca di opportunità per tutti. A partire dai giovani, quelli maggiormente esposti al rischio di lasciare le zone in cui sono i nati” inizia così il comunicato della Regione Emilia-Romagna in merito […]

Sicurezza e lotta al dissesto idrogeologico: 89 interventi inviati dalla Regione al ministero dell’Ambiente

Opere già cantierabili, pronte a partire entro il 2019. Un pacchetto di 89 interventi, del valore di 102 milioni di euro, di prevenzione del rischio idrogeologico e messa in sicurezza del territorio e che riguardano tutte le province, da Piacenza a Rimini. Sono elencati […]

Pedrini: “Partoriente di 7 mesi due volte in città per il tracciato. 3 ore di viaggio. Ma ora…”

“Ma ora i 4 voti della montagna contano”. Da Succiso duro intervento di Emiliano Pedrini verso i tagli su ospedale e sanità. “Il governatore Bonaccini ha organizzato con i suoi soldatini la sua recente visita in Appennino. Ma poteva evitare di parlare di sanità”. Le Cicogne: “Donne della montagna costrette all’assurdo”. La replica di Armido Malvolti

Chiusura di Poiatica: “Ha vinto la gente della montagna”

Babbi Natale in festa, a Corneto, per la chiusura definitiva della discarica di Poiatica. “Abbiamo fatto sentire la voce dei montanari. Ora continueremo a vigilare”. “Il governatore Bonaccini è stato di parola” (applaudito). Le Cicogne: “Decisione assunta proprio perché siamo interlocutori scomodi. Speranze per il punto nascite”. Le foto

Diesel euro 4: si circola. AGGIORNAMENTO Misure anti-inquinamento – Il divieto di circolazione per i diesel euro 4 al momento è ancora in vigore

La preoccupazione riguardava molti montanari che scendevano in città. Luppi (Lapam): “L’abbiamo chiesto per primi, siamo felici che abbia vinto il buon senso”. Soddisfazione anche di Fabbri, Lega

Appennino, il turismo fa boom

Per l’Emilia-Romagna è boom anche il primo semestre 2018: 19 milioni di presenze, +6,9% rispetto allo stesso periodo 2017. Il governatore Bonaccini: “Siamo una meta turistica di livello internazionale”. L’assessore Corsini: “Superate le performance dell’anno scorso”. Crescono sia i turisti italiani (+5,8%) che stranieri (+10,2%). In aumento tutti i comparti, dalla Costa all’Appennino

Agricoltura. In Emilia-Romagna nascono altre 248 nuove imprese guidate da giovani, anche in montagna

La Regione Emilia-Romagna scommette sui giovani in agricoltura per un risultato che è già nei numeri: quasi mille nuove imprese guidate da under 40enni nate negli ultimi tre anni. Infatti, dopo aver stanziato nel biennio 2015-2016 quasi 60 milioni di euro di incentivi attraverso due bandi del Programma regionale di […]

Ostetricia soppressa / Sul “caso Gatta” la Regione Emilia-Romagna “ha sempre ragione e va sempre tutto bene”

Diramata poco fa una comunicazione da Bologna con la posizione dell’assessore Sergio Venturi, che ha risposto in aula ad un’interrogazione del consigliere Yuri Torri sul caso della signora al sesto mese di gravidanza

“Tra affollamento e disorganizzazione, così ho partorito in città”

Il racconto di una delle mamme “dirottate” in città per il parto prematuro. Coi voti del Pd, respinti formalmente in Regione le mozioni sul mantenimento dei punti nascita. Per la Vassallo: “Forse un giorno noi donne riusciremo a farci rispettare”

Poiatica. Minacce per don Raimondo

Affollato l’incontro al Cavolaforum. Una singolare piega politica vorrebbe riaccompagnare la discarica alla riapertura. Ecco come. La giornalista Pignedoli: “Si dice bastasse allungare 50 euro e…”. Il rischio? Quello degli imprenditori deviati che non sanno più dove mettere i rifiuti pericolosi. L’intervento del giornalista di Avvenire e di Enzo Tosti, malato della Terra dei fuochi

“Tombare Poiatica, con gli utili Iren dei comuni”

Levata di scudi per la messa in sicurezza di Poiatica ma senza nessun tipo di rifiuti. La proposta del Circolo Pd di Toano. Legambiente Appennino: “E’ chiusa”. Yuri Torri: “Se i dati sono definitivi occorre parlarne nelle sedi opportune”. Dai comitati l’appello ai sindaci

Punto nascita no. Amianto a Poiatica forse sì. AGGIORNAMENTO – Le osservazioni di Guido Tirelli coordinatore Pd zona montana

Lo studio commissionato dalla Regione conferma le anticipazioni del marzo scorso. Si suggerisce  il “ripristino” con un mix di terra e rifiuti speciali. E’ quanto trapela da un incontro informale tra l’esperto dell’Università e il Pd Zona montana

Sanità & dintorni in Appennino / Scoppia ora la bagarre del nuovo forno crematorio a Gatta. AGGIORNAMENTO – NOTERELLA EX POST

Il progetto della Regione Emilia-Romagna passato in silenzio. Ma offrirebbe una soluzione al “buco” di Reggio Emilia e allo scambio di ceneri avvenuto altrove. La protesta dei cittadini e la stigmatizzazione del Pd montano (a sostegno della Regione)

Ospedale S. Anna / La Regione Emilia-Romagna batte un colpo e risponde alle critiche: “Da noi sanità eccellente”

…ma forse non tutti i suoi cittadini possono usufruirne a parità di condizioni. Il sottosegretario Rossi difende l’operato di Venturi e scrive una lettera al sindaco Bini, stigmatizzandone le critiche all’intoccabile assessore alla sanità

Poiatica / “La montagna ha già dato e non ha intenzione di diventare la spazzatura di tutta la regione”

La presa di posizione di Gabriele Delmonte (Ln): “Alla Regione chiedo quale sia la sua posizione in merito a ognuna delle tre ipotesi previste dallo studio dell’Università di Bologna in merito al futuro della discarica”. “Rammento anche che l’area in questione rientra nel Mab-Unesco”

Caso “spese pazze” in Regione: la Corte dei conti condanna

Venticinquemila euro per il casinese Fabio Filippi

Atc RE4 Montagna / “Legittima quella procedura di convocazione?”

Interrogazione alla giunta regionale da parte del leghista Gabriele Delmonte

Fare dei boschi un motore di crescita economica verde e una leva contro lo spopolamento dell’Appennino

A questo punta il Piano forestale dell’Emilia-Romagna, approvato dalla giunta regionale, che ha ottenuto ieri mattina il via libera dell’Assemblea legislativa. A disposizione ci sono, tra fondi europei e regionali, 80 milioni di euro per i prossimi cinque anni: per valorizzare […]

Completamento dei cantieri della statale 63: il Consiglio regionale dice ok alla risoluzione di Sel

E’ stata approvata all’unanimità nella seduta odierna del Consiglio regionale la risoluzione presentata dal consigliere Yuri Torri. AGGIORNAMENTO – Lega nord: “Utenti della strada cornuti e mazziati”

Canossa, una via d’uscita contro l’oblio

Tre azioni di intervento. La Regione garantisce 15.000 euro per l’apertura sino all’estate. Dopo si auspica nell’intervento del Ministero per un bando ministeriale. Quindi la messa in sicurezza dell’area con un intervento della Provincia e, forse, del piano nazionale dissesti

Quell’ingegnere di Iren che ha chiesto la riapertura di Poiatica. Diverse prese di posizione…

La denuncia del comitato per la chiusura della discarica: “Iren non molla l’osso e chiede più di 500mila tonnellate di speciali da portare a  Carpineti”. E dentro ci finirebbe di tutto

Come ti cambio il turismo: nascono le destinazioni turistiche

Al via il progetto di riforma dell’organizzazione turistica regionale. Il presidente della Regione, Bonaccini: “La nuova legge è frutto di un grande lavoro di squadra con i territori e i soggetti interessati al turismo. Così creiamo le condizioni per aumentare la competitività dell’intera regione”. Corsini: “Mettiamo al centro i territori e i nostri grandi prodotti di eccellenza per rispondere alla sfida di un turismo che cambia”

Al via i bandi del nuovo programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020

Al via i bandi del nuovo programma regionale di sviluppo rurale 2014-2020 per un’agricoltura che tuteli ambiente e risorse naturali. Otre 115 milioni di euro le risorse a disposizione per le aziende agricole. Biologico,  lotta integrata,  biodiversità alcuni dei settori. […]

Ministero e Regione insieme per il lavoro

Siglata oggi un’intesa a Bologna

“Il punto nascita di Castelnovo ne’ Monti deve continuare ad esistere”. Ancora una sollecitazione alla giunta regionale per il S. Anna

Gian Luca Sassi e Raffaella Sensoli, presenti alla recente assemblea indetta dal Comitato “Salviamo le cicogne di montagna”, hanno chiesto alla Giunta regionale di portare davanti alla Conferenza Stato-Regioni la proposta di legare gli standard di sicurezza ai parti eseguiti […]

Miele, 467mila euro per gli apicoltori dell’Emilia-Romagna

Domande entro il 13 novembre prossimo. L’assessore regionale Simona Caselli: “Le api presidio fondamentale della biodiversità”

Quasi 17 milioni nel 2015 per sostenere le unioni dei comuni e un programma triennale che premierà ancora di più quelle più efficienti

Quasi 17 milioni nel 2015 per sostenere le unioni dei comuni e un programma triennale che premierà ancora di più quelle più efficienti. La giunta regionale emiliano-romagnola ha approvato il nuovo programma di riordino territoriale (Prt 2015-2017), che stanzia più […]

Nasce ufficialmente il nuovo Comune di Ventasso: subito alla guida il commissario

Il 1° gennaio 2016. La Regione ha sancito all’unanimità la nascita del nuovo Comune. Le elezioni per il sindaco avverranno però a primavera. Il nuovo territorio sarà esente dal patto di stabilità

Powered by WordPress | Officina48