Nasce il “patto della cicogna”: “La Regione Emilia-Romagna chieda subito la deroga per i punti nascita degli ospedali montani”. AGGIORNAMENTO: il sindaco Bini condivide

“I punti nascite di Castelnovo ne’ Monti, Pavullo e Borgotaro vanno riaperti. Sono un servizio essenziale che non può essere chiuso per meri motivi di economicità”

Powered by WordPress | Officina48