“Pietre dell’aia” in ricordo dei martiri di Cervarolo (video-poesia di Mario Fontanini, recita Miriam Guidetti)

Riceviamo e pubblichiamo Cervarolo, un paesino sperduto fra i monti , i nostri monti dell’Appennino Emiliano, dove regnano il silenzio e la pace, ha conosciuto, nel lontano 20 marzo 1944, l’orrore di una strage nazi-fascista. Alla luce di un pallido […]

Si commemora l’eccidio di Cervarolo. Una strage che suscita ancora forte commozione

“A settantaquattro anni dalla strage di Cervarolo, avvenuta il 20 marzo 1944 a opera dei nazisti, in cui furono uccisi ventiquattro civili, tra cui il parroco, don Battista Pigozzi, il ricordo di quell’immane tragedia suscita ancora una forte commozione popolare”: […]

Il rifiuto di don Pigozzi gli costò la vita. Il sacerdote tra gli oltre venti uomini trucidati a Cervarolo nel 1944

La strage sarà commemorata domenica, alla presenza del presidente della Regione, Stefano Bonaccini. Nel pomeriggio si celebrerà pure la battaglia di Cerrè Sologno, che scatenò l’ira nazista

“Con gli occhi dei sopravvissuti”: sabato prossimo in teatro a Villa Minozzo si ricorderà l’eccidio di Cervarolo

Settant’anni fa furono uccisi dai nazisti ventitré civili e il parroco. In un film documentario nuove testimonianze sulla strage, oltre a quelle raccolte dal dopoguerra

Powered by WordPress | Officina48