Quanti furono i caduti di Vercallo? Massimo Storchi e le stragi d’Appennino domani ai “Martedì con gusto” alla Cantoniera di Casina

Come da tradizione, ma diversamente da quanto annunciato nella prima pubblicizzazione, il secondo martedì d’agosto vede la storia protagonista alla Cantoniera di Casina. L’8 agosto alle 21 infatti ai Martedì con Gusto alla Cantoniera di Casina lo storico reggiano Massimo […]

Anche contro donne e bambini

Anche quando la guerra era guerra di eserciti e fronti, le stragi colpivano popolazioni e paesi. Come ben sanno i reggiani e come lo storico Massimo Storchi racconta documenti alla mano: nel suo libro e nella presentazione ai Martedì alla Cantoniera il 2 agosto alle 21

“Giustizia per le vittime di tutti gli eccidi nazisti”

“La sentenza recente del 22 ottobre scorso della Consulta della Corte Costituzionale italiana ha confermato l’obbligo per la Germania di risarcimenti onerosi nei confronti dei famigliari delle vittime e di enti e associazioni, complessivamente circa quattrocento parti offese…”. Scrive un lettore

“Il violino di Cervarolo” in Germania

Gli autori esportano e mettono direttamente sotto gli occhi anche dei nazisti superstiti il mediometraggio uscito la scorsa primavera sull’efferata strage compiuta nella frazione di Villa Minozzo nel marzo 1944

Ergastolo per i responsabili della strage di Cervarolo del 20 marzo 1944

Ieri sera il Tribunale militare di Verona ha emesso la sua sentenza: ergastolo per gli ufficiali della divisione tedesca “Herman Goehring” che tra il 18 marzo e il 5 maggio del ’44 seminarono orrore sull’Appennino tosco-emiliano

Powered by WordPress | Officina48