“Il terrorismo vuole seminare una paura sempre crescente, paralizzare, togliere la possibilità di riflettere e di preparare delle risposte ragionevoli e meditate”

L’intervento del presule reggiano-guastallese Mons. Massimo Camisasca dopo le stragi di ieri sera nella capitale francese

Powered by WordPress | Officina48