“Lascio la città per andare a Casina”: in un anno cambiano vita 215 persone, in prevalenza giovani e donne

Si scrive Casina, si legge voglia d’Appennino. “C’è chi scopre il nostro territorio prima come luogo ideale per avere una seconda casa, ma poi per venirvi a vivere stabilmente. Ma anche chi lascia la città per fare il grande salto verso le montagne, relativamente vicine alla città, grazie alle nuove gallerie”, spiega il sindaco Stefano Costi. La storia di due coppie

L’assessore alla Montagna: 10milioni per frenare spopolamento e aiutare economia locale

L’assessore ha spiegato che durante questa fase sono state adottate alcune “semplificazioni burocratiche in ambito edilizio”.

L’intervento di Claudio Bucci: “La montagna ha bisogno di soldi o di lavoro?” Aggiornamento

Riceviamo e pubblichiamo. ___   Ho voluto titolare così questo mio intervento, proprio per cercare di contribuire ad affrontare un “nodo” che il nostro territorio montano si trascina da decenni. Me ne dà l’occasione  una “ campagna “ che sta […]

“Metà dei montanari è felice di stare in montagna”

“Ogni monte ha il suo pregio”. L’intervento di Enrico Bussi: “Lo svuotamento dei paesi precede il crollo dei pendii, i capoluoghi non sono baluardi in grado di reggere e neppure il centro di Castelnovo può resistere a lungo. Senza retroterra si svuotano scuole, ospedale, botteghe”. L’invito a discuterne a tre incontri

Powered by WordPress | Officina48