Concerto “Armonie d’organo e voci” sabato 14/4 alla chiesa della Resurrezione per la “Primavera musicale”

Gourinat Caselli Maccaferri

Prosegue all’Istituto “C. Merulo” di Castelnovo ne’ Monti la rassegna “Primavera musicale”, organizzata dallo stesso Istituto, con concerti di alto livello e grande interesse. Prossimo appuntamento sabato, 14 aprile con un concerto d’organo e voci alle ore 21 nella Chiesa della Resurrezione, in via Monzani. Si esibirà suonando l’organo a canne della Resurrezione (realizzato dalla ditta Tamburini di Crema) l’organista francese Yves Gourinat, con la partecipazione dei cantanti reggiani Eleonora Maccaferri (soprano) e Andrea Caselli (tenore). Il programma di sala prevede alcune tra le più belle arie sacre della musica italiana e francese. Un importante appuntamento che permetterà di ascoltare, attraverso una proposta raffinata e di grande qualità, in quanti e quali modi le voci possano dialogare con il suono a volte maestoso, a volte delicato dell’organo.

Il concerto sarà a ingresso libero.
Yves Gourinat è organista titolare del grande organo Puget nella cattedrale di San Benoit a Casters (arcidiocesi di Albi, nel sud-ovest della Francia): eseguirà un programma di musiche di autori francesi ed europei tra il XIX e XX secolo, tra i quali Saint Saëns, César Franck Fauré, Gounod per arrivare a Dupré. Il musicista, di passaggio in questo periodo in Italia, ha al suo attivo oltre 100 concerti in Francia, Spagna e Germania. Dal 2013 è professore di meccanica dei solidi all’Istituto aerospaziale dell’Università di Tolosa e vice direttore dell’Istituto Clement Ader. In precedenza è stato per sette anni ingegnere presso la divisione aeromobili di Aereospace e per 10 anni docente di tecnologia spaziale presso l’Università di Tolosa. Eleonora Maccaferri ha compiuto gli studi di pianoforte all’Istituto musicale Peri di Reggio Emilia con An Li Pang, e di canto con Mauro Trombetta ed Elena Kriatchko. Al suo attivo ha diversi studi sull’opera lirica con vari direttori. Partecipa da anni a produzioni concertistiche con alcuni dei maggiori gruppi corali regionali. È laureata in ingegneria civile. Andrea Caselli ha studiato pianoforte all’Istituto Claudio Merulo di Castelnovo Monti, e canto con il maestro Gianfranco Boretti; ha collaborato con vari gruppi regionali di canto polifonico ed ensemble vocali di musica antica. È stato direttore del Coro Matildico Val Dolo di Toano, e attualmente è il direttore della Corale Il Gigante di Villa Minozzo. Ha seguito diversi master class di canto barocco in Inghilterra e ha partecipato come solista in alcune produzioni concertistiche.

 

Agenzia Redacon ©
E' vietata la riproduzione totale o parziale e la distribuzione con qualsiasi mezzo delle notizie di REDACON, salvo espliciti e specifici accordi in materia e con citazione della fonte. Violazioni saranno perseguite ai sensi della legge sul diritto d’autore.

Lascia un Commento

Powered by WordPress | Officina48